Barcellona, 700 giorni senza perdere
Barcellona, 700 giorni senza perdere

La sconfitta contro il Manchester City è stata inaspettata quanto inusuale. Infatti se in Europa è arrivato il ko indolore, in Spagna, il Barcellona è reduce da ben 22 vittorie consecutive in questa stagione con 66 punti fatti su 66. Ormai mancano solo 5 partite perché il Barcellona sia campione di Spagna per il secondo anno consecutivo. Sarebbe il sesto titolo per le catalane, più che legittimato dalla vittoria per 7-1 ottenuta contro il Levante, secondo in classifica, a 12 punti di distanza, nonostante il Barcellona debba recuperare ben 3 partite.
In questo modo il Barça non perde in Spagna da più di 700 giorni, l’ultima sconfitta fu contro il Granadilla il 5 maggio 2019 per 1-0 nell’ultima giornata del campionato 2018-19 vinto dall’Atlético Madrid. L’ultimo pareggio invece fu un Atlético-Barcellona 0-0 al C.D. Wanda nella stagione scorsa.
Quindi né nella stagione 2019-20 né in quella in corso il Barcellona ha perso alcuna partita. La scorsa stagione, le catalane invece, terminarono il campionato con 2 pareggi quando fu sospeso il campionato a causa della pandemia a 8 giornate dalla fine.
Quindi dal 5 maggio 2019, il Barcellona ha realizzato 125 dei 129 punti disponibili e segnato 196 goal e ne ha subito solo 10. Incredibili i numeri di questo Barcellona che ha vinto in questo lasso di tempo il campionato scorso, la Supercoppa 2020 e la Coppa della Reina 2019-20. Questa stagione la Supercoppa è andata all’Atlético Madrid, ma con il campionato quasi in tasca, il Barcellona si giocherà anche la Coppa della Reina 2020-21 la cui finale sarà nella Regione di Madrid. In Champions inoltre per il terzo anno consecutivo il Barça giocherà le semifinali affrontando la vincente di Olympique Lyonnais-Psg in programma il 18 aprile.

Il Barça di Lluis Cortés sogna in grande con questi numeri impressionanti, quasi galattici…

Photocredit: Barcelona Femenino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here