Barcelona - Sevilla Coppa della Reina
Barcelona - Sevilla Coppa della Reina

Il Barcellona vince 6-0 con il Sevilla e vola alla finale di Coppa del Re contro il Logroño. Le catalane hanno dominato l’incontro dall’inizio alla fine vincendo per 6-0 contro le andaluse. Oshoala, attaccante nigeriana, autrice di 20 goal nella passata Primera Iberdrola, segna dopo un passaggio filtrante di Patri Guijarro. Il raddoppio arriva dper mano di Graham Hansen, la norvegese che già aveva fatto la differenza contro il Real Madrid su assist di Alexia Putellas dalla destra.
Patri Guijarro da assistwoman diventa goleador di testa e segna il terzo dopo avere segnato nel primo Clásico della storia del calcio femminile. Il primo tempo si chiude sul 4-0 per le azulgrana con la seconda segnatura di Oshoala su passaggio dalla sinistra di Leila e mostra il suo valore nel giorno dell’assenza di Jenni Hermoso.
Nella ripresa il Sevilla è più combattivo ma il Barcellona attinge dalla panchina per il 5-0 di Melanie Serrano appena entrata in campo. Ormai il partito si avvia alla conclusione ed è Aitana Bonmatí a realizzare il sesto goal, anche lei entrata dalla panchina. Il Barcellona si avvia verso il triplete avendo vinto anche campionato e Supercoppa spagnola nella stagione 2019-20. Ma prima dovrà battere le rivali del Logroño arrivate a questa finale storica che dovrebbe giocarsi nel febbraio 2021 virus permettendo. Infatti la situazione sanitaria iberica guida alla massima prudenza anche se finora il protocollo previsto per il calcio femminile sta funzionando egregiamente.

Le formazioni:

Barcelona: Cata Coll; Torrejón (Crnogorcevic, 46′), Pereira, Mapi León, Leila (Melanie, 59′); Alexia (Aitana Bonmatí, 65′), Patri Guijarro (Hamraoui, 46′), Mariona; Hansen (Vicky Losada 46′), Oshoala, Martens.

Sevilla: Sara Serrat; Lucía, Echeverri, Nago (Javiera Toro, 76′), Bores (Gabarrón 76′); Carla Armengol, Virgy (Rivero 65′), Aivi; Tony Payne (Ana Franco 65′), Coleman, Claudia Pina (Pinel, 65′).

Marcatrici: Oshoala (2), Graham, Guijarro, Melanie, Aitana Bonmatí

Photo: Barcelona femenino, Instagram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here