Gli appassionati di calcio australiani avranno l’opportunità di vedere le Westfield Matildas sfidare la migliore squadra femminile al mondo dopo che la Football Federation Australia (FFA) ha annunciato le partite (una in casa ed una fuori) contro le USWNT, la Nazionale Femminile Americana.

L’Australia affronterà i campioni del mondo in carica, sul suolo americano venerdì 10 aprile 2020 (ora locale), prima che la nazionale femminile statunitense si rechi in Australia per una serie di due partite a novembre.

La partita di aprile si giocherà allo stadio Rio Tinto di 20.000 posti a Sandy, nello Utah.

L’amministratore delegato della FFA James Johnson ha dichiarato che la FFA è stata felice di confermare le partite contro le americane e si aspetta che le partite attirino un interesse significativo.

“Questo è davvero un annuncio entusiasmante per gli appassionati di calcio in Australia”, ha detto Johnson “Le Westfield Matildas hanno sviluppato una grande rivalità con gli Stati Uniti e riuscire ad affrontarle tre volte prima della fine del prossimo anno è un grande impulso al gioco in questo paese”.

“Non vediamo l’ora di dare il benvenuto nelle nostre coste ad alcune delle migliori calciatrici del mondo, grazie anche alla collaborazione con città e stadi che stanno mostrando un vivo interesse nel garantire i diritti di hosting di questi incontri”.

“Lo scorso novembre abbiamo avuto una folla record di 20.029 al Bankwest Stadium di Parramatta per vedere le Westfield Matildas sconfiggere il Cile, e prevediamo che quel record verrà superato nelle partite contro gli Stati Uniti del prossimo anno”.

Photo Credit: Westfield Matildas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here