Il Manchester United Women ha ricevuto la licenza per l’iscrizione alla Women’s Championship, il secondo campionato inglese, a partire dalla prossima stagione. L’intento di voler avere una squadra ed entrare così nel mondo del calcio femminile era stata resa nota già qualche mese fa, ma solo recentemente è arrivata l’approvazione decisivia.

L’allenatrice della squadra sarà Casey Stoney, la 36enne ex capitano della nazionale femminile inglese. Il passato da calciatrice alle sue spalle è prestigioso: in campo nazionale vanta stagioni tra i maggiori club inglesi come Arsenal, Chelsea e Liverpool (squadra con cui ha chiuso la carriera), in campo internazionale ha ottenuto il terzo posto ai Mondiali del 2015 ed il secondo posto agli Europei del 2009.

Credit Photo: Pagina Facebook Casey Stoney

Sara Ghisoni
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 01 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia e progetta una laurea specialistica in Editoria, legge praticamente di tutto e trascorre le notti a fare maratone di serie tv.