Francesca Durante, portiere dell’Inter e della Nazionale maggiore nelle file di Milena Bertolini nella sua prima avventura in Portogallo nell’ Algarve Cup.

Francesca entra nella lista delle 22 atlete, nel 2015, tra le convocate dal commissario tecnico Antonio Cabrini per la doppia amichevole che la nazionale italiana ha disputato il 3 dicembre a Guiyang e il 6 dicembre a Qujing con la Nazionale cinese.

In quell’occasione fa il suo debutto tra i pali nella seconda partita, rilevata da Sabrina Tasselli al 46′, subendo la rete del parziale 0-1 per la Cina siglata all’35’ da Ren Guixin, incontro poi terminato per 2-0 per le asiatiche.

Inizialmente convocata da Cabrini in occasione del “Torneo Internazionale Manaus 2016”, in programma dal 7 al 18 dicembre 2016, con le partite contro Russia, Costa Rica e Brasile, viene successivamente sostituita da Alessia Gritti.

In questa sua gara, contro la Norvegia, trova il suo giusto spazio dando l’impressione di una ottima predisposizione al ruolo con capacità tecniche di notevole estro e dinamismo  nei fondamentali. Grande parata nel secondo tempo, che ha salvato il risultato, ed ha permesso ai nostri colori di essere in finale contro la Svezia.

Al termine della gara, Francesca ha dichiarato: “Sicuramente è stata una grande emozione, perché indossare questa maglia ed un grande orgoglio e poterlo fare con questo gruppo mi rende ancora più orgogliosa. E’ stata una bella partita ed una bella esperienza in questo torneo in Portogallo e mi rende d’avvero felice di questo. La finale sarà un’altra gara molto impegnativa dal punto di vista fisico poiché loro sono molto forti sia tatticamente che tecnicamente, ma sono anche per noi le nostre armi migliori, sono pertanto queste le partite che fanno crescere quindi è bello confrontarsi con queste Nazionali cosi forti”.

Credit Photo: Andrea Amato

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.