Reduce dalle due vittorie in amichevole con la Grecia e dal successo conquistato a Chiasso contro le pari età della Svizzera, la Nazionale Under 17 Femminile può guardare con ottimismo alle gare della prima fase di qualificazione al Campionato Europeo di categoria in programma a fine ottobre in Slovenia.

Il tecnico Massimo Migliorini ha convocato 21 Azzurrine per il raduno in programma da lunedì 16 ottobre a Cormons e sabato 21 renderà noto l’elenco delle 20 calciatrici che prenderanno parte alla prima fase di qualificazione all’Europeo. L’Italia farà il suo esordio nel torneo lunedì 23 ottobre con Malta (ore 11.30), giovedì 26 affronterà le padrone di casa della Slovenia (ore 15) e domenica 29 ottobre se la vedrà con la Finlandia (ore 15). Le tre gare si giocheranno a Kranij, terza città per numero di abitanti della Slovenia dopo Lubiana e Maribor.

L’elenco delle convocate per il raduno di preparazione alla prima fase di qualificazione al Campionato Europeo

Portieri: Lucrezia Colombo (Como), Camilla Forcinella (Verona), Irene Piazzi (Amicizia Lagaccio);
Difensori: Paola Boglioni (Brescia), Heden Corrado (Res Roma), Elisa Donda (Tavagnacco), Angela Orlando (Res Roma), Chiara Pucci (Bayern Monaco), Francesca Quazzico (Pink Sport Time), Chiara Ripamonti (Inter Milano);
Centrocampisti: Melissa Bellucci (Jesina), Benedetta De Biase (Napoli), Marta Morreale (Fiorentina), Debora Stella (Tavagnacco), Martina Tomaselli (Brescia);
Attaccanti: Asia Bragonzi (Inter Milano), Teresa Fracas (Ligorna 1922), Caterina Fracaros (Tavagnacco), Maria Grazia Ladu (Sassari Torres), Serena Landa (Real Meda), Sara Tamborini (Azalee).

Staff – Capo delegazione: Manuela Di Centa; Allenatore: Massimo Migliorini; Vice allenatore: Nazzarena Grilli; Segretario: Daniela Censini; Preparatore atletico: William Botter; Preparatore dei portieri: Cristiano Viotti, Match Analyst: Marco Mannucci; Medici: Lorenzo Proietti e Fabio Marzilli; Fisioterapista: Daniele Frosoni; Tutor: Giorgio Orlando e Monica Tamburri.

Credit Photo: http://www.figc.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here