Sono stati sorteggiati questa mattina a Nyon i gironi della Fase élite del Campionato Europeo Under 19 e Under 17 Femminile: l’Under 19 di Enrico Sbardella è stata inserita in un girone con le campionesse d’Europa in carica della Francia, il Portogallo e la Bosnia Erzegovina, mentre l’Under 17 di Nazzarena Grilli dovrà vedersela con Belgio, Svizzera e Grecia.

Qualificata come seconda del girone alle spalle della Russia nella prima fase dell’Europeo ospitata ad ottobre in Toscana, dopo aver battuto Estonia (5-0) e Slovenia (3-1) l’Under 19 è inciampata contro le pari età russe (0-1) nella terza e ultima gara. Si è presentata così al sorteggio in terza fascia, con il rischio poi concretizzatosi di dover affrontare avversarie di primissimo livello. Servirà quindi la migliore Italia per passare il turno nella Fase élite, che si disputerà dal 7 al 13 aprile in Portogallo.

“È un girone oggettivamente difficile – sottolinea il tecnico Enrico Sbardella – sappiamo che sarà dura ma ci proveremo”. L’Italia esordirà il 7 aprile con i padroni di casa del Portogallo per poi affrontare Francia e Bosnia: “Sarà importante il percorso di avvicinamento al torneo – aggiunge Sbardella – a gennaio saremo impegnati in una doppia amichevole con la Svezia, poi a febbraio giocheremo a La Manga un torneo molto performante”.

Alla fase finale dell’Europeo, in programma dal 21 luglio al 2 agosto, si qualificheranno le sette vincitrici dei gironi e la Georgia in qualità di Paese ospitante.

Saranno Belgio, Svizzera e Grecia le avversarie della Nazionale Under 17, che a Edimburgo nella prima fase di qualificazione ha battuto Montenegro (2-0), Irlanda del Nord (4-0) e le padrone di casa della Scozia (4-0) realizzando un brillante percorso netto con dieci gol all’attivo e nessuna rete subita. L’Italia è chiamata a ripetersi nella Fase élite, in programma dal 22 al 28 marzo in Belgio, dove solo il primo posto del girone garantisce l’accesso alla fase finale del torneo continentale in programma dal 9 al 22 maggio in Svezia.

“È andata abbastanza bene – ammette Nazzarena Grilli – abbiamo evitato le nazionali più forti d’Europa, ma a questo livello non si deve sottovalutare nessuno. La Svizzera è un’ottima squadra, come testimonia il fatto che nella prima fase ha vinto tutte e tre le partite con 24 gol realizzati e nessuno subito e anche il Belgio sta facendo una bella politica a livello giovanile. Il girone è molto equilibrato ed è inutile nascondersi: abbiamo le nostre chance di passare il turno”.

In mattinata sono stati sorteggiati anche i gironi della prima fase delle qualificazioni del Campionato Europeo 2020/2021: l’Under 19 è stata inserita nel Gruppo 2 con Serbia, Ucraina e Andorra, mentre l’Under 17 affronterà le pari età di Scozia, Bielorussia e Lettonia.

Sorteggio della Fase élite del Campionato Europeo Under 19 Femminile (7-13 aprile 2020)

Gruppo 5: Francia, *Portogallo, ITALIA, Bosnia Erzegovina

Sorteggio della Fase élite del Campionato Europeo Under 17 Femminile (22-28 marzo 2020)

Gruppo 1: Svizzera, ITALIA, Grecia, *Belgio

Sorteggio della 1ª fase del Campionato Europeo Under 19 Femminile 2020/2021 (20-26 ottobre 2020)

Gruppo 2: ITALIA, *Serbia, Ucraina, Andorra

Sorteggio della 1ª fase del Campionato Europeo Under 17 Femminile 2020/2021 (14-20 ottobre 2020)

Gruppo 10: ITALIA, Scozia, *Bielorussia, Lettonia

*Paesi ospitanti

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here