Mentre ci si avvicina all’inizio del campionato, in Inghilterra si cominciano a scaldare i motori con il debutto ufficiale della SSE Women’s FA Cup. Infatti tra i campi di provincia inglesi non sono mancate sorprese, emozioni e soprattutto gol.

Dopo il turno preliminare che ha visto la bellezza di 293 squadre ai nastri di partenza, nel weekend è già andato in scena il primo turno preliminare della competizione più affascinante del mondo femminile. La storia più bella è senza dubbio quella delle ragazze del Bridlington Rovers, le quali continuano a coltivare il “sogno proibito” di andare a Wembley grazie all’upset realizzato contro il Rotherham United, squadra superiore di ben due divisioni e che nel primo turno aveva spazzato via il Bradford Park Avenue con il punteggio di 14-0. Il tutto reso ancora più eroico dal fatto che le Rovers si sono presentate con sole undici giocatrici, quindi senza la possibilità di fare cambi. Nonostante ciò, a sigillare la vittoria nei primi 34 minuti di gioco ci hanno pensato le reti di Bennett, Cloherty e Ward. Ma questa non è stata l’unica impresa della giornata, infatti altre due vittorie sono assolutamente degne di nota. La prima è quella del Alnwick Town, capace di sconfiggere il Durham Cestria (squadra di una lega superiore) con il punteggio di 2-1 grazie alla rete di Kirstie Tang e ad un autogol. Non da meno anche il Lutterworth Athletic, vincitore per 5-2 sul campo delle più quotate Leicester City Ladies.

Il premio per la miglior prestazione individuale va a Gina Camfield, centravanti del Chesterfield, che ha guidato la sua squadra alla vittoria siglando tutte e quattro le reti nella sfida contro lo Yorkshire Amateur. La medaglia d’argento, invece, va a Maddy Brown, che guida alla vittoria il Frampton Rangers con una fantastica tripletta nel funambolico 4-3 contro il Feniton, al quale vanno comunque gli applausi del pubblico per aver sfiorato una pazzesca rimonta dopo essere andato sotto di quattro reti. Infine menzione d’onore anche per Jana Richards, che ci regala il gol più bello della giornata nel match vinto agevolmente dal suo Exeter City contro il Frome Town. Infatti la numero quindici biancorossa apre le marcature al settimo minuto con un vero e proprio missile dalle 30 yard.

A proposito di reti, chiudiamo con alcuni dei match più elettrizzanti del fine settimana appena trascorso. Festa del gol tra Peterborough Northern Star e Northampton Town, che dopo 120 minuti di spettacolo e con il punteggio fisso sul 4-4, vanno ai rigori per risolvere la disputa; alla fine gli undici metri sorridono alle padrone di casa. Riescono addirittura a fare meglio St. Johns e Sandwell, con le Saints che passano al turno successivo grazie al successo per 5-4 ottenuto dopo l’extra-time. Non sono però mancate anche le consuete goleade, ovviamente in numero ridotto rispetto al Preliminary Round, ma pur sempre presenti. Stavolta ad andare in doppia cifra sono state solamente sei squadre, ovvero Leicester City Women Development (15-0 contro Coalville Town Ravenettes), Cambridge City (14-0 vs Riverside), Royston Town (0-11 in trasferta), Ashford Town (15 gol al Wargrave), AFC Bournemouth (0-13 sul campo del Basingtoke Town) e Marine Academy Plymouth (13-1 casalingo).

Credit Photo: Pagina Facebook Bridlington Rovers

 

 

Marco Pantaleo
Classe ’94. Grande appassionato del calcio femminile, si occupa principalmente del settore internazionale. Dalle competizioni UEFA a quelle FIFA, passando per Algarve e Cyprus Cup. Dovunque rotola un pallone, c’è sempre una storia affascinante da raccontare. Aspirante giornalista, il sogno del cassetto è quello di diventare un telecronista, per poter accompagnare le grandi imprese (calcistiche e non) con la mia voce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here