Antonio Cincotta, tecnico della Fiorentina Women’s assieme a Sauro Fattori è intervenuto a Radio Fiesole:

“A Verona è stata una gara difficile, venivamo anche da una prestazione infelice in Supercoppa. Acciuffare il pareggio al 94′ è sinonimo di grandissima voglia, il pareggio di sabato ci ha riempiti di gioia come tantissime vittorie della scorsa stagione. Il Fortuna Hjorring? E’ la quinta squadra nel ranking europeo. E’ una squadra di prestigio anche se il nome non l’aiuta. La sfida è secca, andata e ritorno, non c’è un girone come nella Champions maschile. Abbiamo l’arma del Franchi, ma dobbiamo stare attenti perché le ragazze non sono abituate a giocare davanti a tante persone. Anche contro il Tavagnacco, nella sfida decisiva per il campionato, abbiamo pagato un po’ l’emozione.

La squdra maschile? A tutto quello che è nuovo dobbiamo concedere tempo, anche se nello sport è difficile. Mister Pioli è un professionista di un’abilità indiscutibile e troverà presto la ricetta giusta”.

Credit Photo: http://www.violanews.com/