Lisa Boattin
Il difensore, 24 anni, ha servito due assist in questa fase a gironi. Solo Lena Oberdorf del Wolfsburg ne ha effettuati di più (tre). Boattin ha segnato il terzo gol della Juve nel 5-0 sulla Lazio del 13 novembre. Non andava a segno in campionato da aprile 2018. Il difensore è l’unica calciatrice di movimento della Juventus ad aver disputato per intero le tre partite della fase a gironi e ha giocato da titolare tutte e sei le gare di UEFA Women’s Champions League di questa stagione, qualificazioni comprese. La nazionale azzurra è stata l’unica giocatrice della Juventus titolare in tutte e 22 le gare di campionato del 2020/21, festeggiando la vittoria del titolo.
 
Cristiana Girelli
La 31enne attaccante, che si appresta a disputare la 50ª partita nelle competizioni UEFA per club, ha segnato due gol (di cui uno in extremis) alla terza giornata. Girelli ha ispirato due gol nel 5-0 sulla Lazio del 13 novembre. L’attaccante, che ha giocato titolare le ultime due partite della fase a gironi dopo essere rimasta a riposo contro il Servette alla prima giornata, è stata eliminata dal Wolfsburg quando giocava nel Brescia ai quarti di UEFA Women’s Champions League 2015/16 con un 6-0 complessivo. Girelli, alla quarta stagione con le bianconere, è stata la prima giocatrice della Juventus a raggiungere i 50 gol fra tutte le competizioni e ha segnato quattro reti in altrettante partite di qualificazione
 
Andrea Stašková
La 21enne attaccante, entrata al 77′, ha propiziato il gol di Girelli nel recupero alla terza giornata. Nella fase a gironi ha servito due assist (l’altro è stato quello per Lena Hurtig contro il Servette alla prima giornata). Solo Oberdorf del Wolfsburg ne ha effettuati di più (tre). Stašková, che lo scorso mese ha segnato i gol del 2-1 nel finale contro la Roma e l’Inter, si è fatta parare un rigore da Inês Pereira nel 3-0 sul Servette dal 6 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here