La nazionale di calcio femminile dell’Austria in base alla classifica emessa dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) il 10 dicembre 2021, la nazionale femminile occupa il 21º posto del FIFA/Coca-Cola Women’s World Ranking

Come membro dell’UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA e Campionato europeo UEFA.

L’Austria è la seconda volta che riesce a qualificarsi per la competizione Europea, nel 2017 riuscì ad arrivare in semifinale contro la Danimarca e dopo novanta minuti sullo 0 a 0 cedette solamente ai calci di rigore.

In questa edizione Inglese risulta essere inserita nel Girone A delle padrone di casa con Norvegia ed Irlanda del Nord.

Sono 24 le calciatrici chiamate dal ct dell’Austria Irene Fuhrmann per la prima fase della preparazione in vista dell’Europeo di luglio in Inghilterra. Assenti in questo primo ritiro Sarah Puntigam (Montpellier), Maria Plattner (Turbine Potsam), Jasmin Eder, Julia Hickelsberger-Füller, Isabella Kresche (St. Pölten), Annabel Schasching e Julia Magerl (Sturm Graz) che probabilmente si uniranno alle compagne in un secondo momento avendo avuto un supplemento di ferie. Rientrano dopo l’infortunio Virginia Kirchberger, Stefanie Enzinger e Katja Wienerroither.

Questo l’elenco completo:

Portieri: Mariella El Sherif (Sturm Graz), Andrea Gurtner (Tenerife), Manuela Zinsberger (Arsenal)

Difensori: Celina Degen (Hoffenheim), Martina Georgieva (Sand), Verena Hanshaw (Eintracht Francoforte), Sabrina Horvat (Colonia), Virginia Kirchberger (Eintracht Francoforte), Katharina Naschenweng (Hoffenheim), Katharina Schiechtl (Werder Brema), Viktoria Schnaderbeck (Tottenham), Carina Wenninger (Bayern Monaco), Laura Wienroither (Arsenal)

Centrocampisti: Barbara Dunst (Eintracht Francoforte), Laura Feiersinger (Eintracht Francoforte), Marie Therese Hobinger (Zurigo), Jennifer Klein (St. Polten), Lisa Kolb (Friburgo), Lena Triendl (Sand), Sarah Zadrazil (Bayern Monaco)

Attaccanti: Nicole Billa (Hoffenheim), Stefanie Enzinger (St. Polten), Lisa-Marie Makas (Austria Vienna), Katja Wienerroither (Grassoper).

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.