Photo Credit: https://www.ksi.is/

L’edizione 2022/23 dei Campionati Europei femminili UEFA Under 19 è iniziata con il turno 1, che ha deciso le promozioni e le retrocessioni tra le Leghe A e B in vista del turno 2 in primavera.

Promozioni e retrocessioni
Promozione della Lega B alla Lega A (vincitrici gironi Lega B): Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cechia, Islanda, Romania

Retrocessione dalla Lega A alla Lega B (quarte classificate gironi Lega A): Israele, Malta, Irlanda del Nord, Scozia, Slovacchia, Turchia, Galles

La Lega A era composta da 28 squadre, comprese le otto che sono state promosse dalla Lega B al termine del turno 2 dell’edizione 2021/22. Le squadre si sono sfidate in sette gironi; da questi mini-tornei in sede unica, le quarte classificate sono retrocesse in Lega B per il turno 2 del 2022/23, mentre le altre posizioni determineranno le fasce per la Lega A di quel turno. Ha partecipato anche il Belgio (che prenderà parte anche al turno 2), sebbene il suo posto alla fase finale fosse assicurato in veste di nazione ospitante.

Le squadre della Lega B (comprese quelle retrocesse dalla Lega A nel turno 2 del 2021/22, nonché la prima squadra di Gibilterra a partecipare a una competizione UEFA per squadre nazionali femminili) si sono sfidate in sette gironi per la promozione in Lega A. Le vincitrici dei gironi sono state promosse.

Le sette squadre che raggiungeranno il Belgio nella fase finale 2023 dal 18 al 30 luglio usciranno dal turno 2 della Lega A. Il sorteggio del turno 2 è in programma il 7 dicembre.

Mini Torneo turno 1 – Lega A

Gruppo A1
Rimaste in Lega A per il turno 2: Spagna (campione in carica), Finlandia, Svizzera
Trasferita in Lega B: Scozia*

Gruppo A2
Rimaste in Lega A per il turno 2: Paesi Bassi, Svezia Grecia*
Trasferita in Lega B: Turchia

Gruppo A3
Rimaste in Lega A per il turno 2: Italia, Ungheria*, Serbia
Trasferita in Lega B: Galles

Gruppo A4
Rimaste in Lega A per il turno 2: Inghilterra, Danimarca, Slovenia
Trasferita in Lega B: Slovacchia*

Gruppo A5
Rimaste in Lega A per il turno 2: Francia, Polonia*, Repubblica d’Irlanda
Trasferita in Lega B: Irlanda del Nord

Gruppo A6
Rimaste in Lega A per il turno 2: Germania, Austria, Ucraina
Trasferita in Lega B: Israele*

Gruppo A7
Rimaste in Lega A per il turno 2: Norvegia, Portogallo*, Belgio (nazione ospitante fase finale)
Trasferita in Lega B: Malta

Mini Torneo turno 1 – Lega B

Gruppo B1
Promossa in Lega A per il turno 2: Croazia*
Rimaste in Lega B: Azerbaijan, Montenegro, Cipro

Gruppo B2
Promossa in Lega A per il turno 2: Romania
Rimaste in Lega B: Lettonia, Albania*, Armenia

Gruppo B3
Promossa in Lega A per il turno 2: Islanda
Altre nel girone: Isole Faroe, Lituania*, Liechtenstein

Gruppo B4
Promossa in Lega A per il turno 2: Bosnia-Erzegovina*
Rimaste in Lega B: Moldavia, Estonia

Gruppo B5
Promossa in Lega A per il turno 2: Bulgaria
Rimaste in Lega B: Kosovo*, Gibilterra

Gruppo B6
Promossa in Lega A per il turno 2: Bielorussia
Rimaste in Lega B: Macedonia del Nord, Georgia*

Gruppo B7
Promossa in Lega A per il turno 2: Cechia
Rimaste in Lega B: Andorra, Kazakistan*

*Nazioni ospitanti dei mini tornei

  • Israele, Malta, Irlanda del Nord, Scozia, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Turchia sono state promosse dal turno 2 della Lega B 2021/22.
  • Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cechia, Islanda e Romania sono state retrocesse dal turno 2 della Lega A 2021/22.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here