Al Pala Pansini di Giovinazzo è andato in scena l’ennesimo e meraviglioso spettacolo, a cui non ci abitueremo mai, delle leonesse del Bitonto C5 Femminile. Il Bitonto concede il bis in campionato, dopo il successo in Coppa Italia, arriva un’altra bella vittoria contro il Vip, battuto 7-1 dalle padrone di casa.
Direttrice d’orchestra e hombre del partido, Renatinha, anche domenica autrice di una tripletta. Fenomeno, a cui hanno fatto da fantastico contorno le reti delle solite Luciléia e Cenedese, e quelle fondamentali per morale, gruppo e umore di Carmen Pezzolla al suo esordio stagionale con un gol e della giovane Alexandra Divincenzo, alla sua seconda marcatura fra i senior.
Mister Gianluca Marzuoli parte col cinque composto da Bianca Castagnaro, Diana Santos, Carolina Cenedese, Renatinha e LucilèiaDopo quarantacinque secondi dal fischio di inizio il Bitonto passa in vantaggio con Renatinha che in area di rigore beffa il portiere sul primo palo e fa 1-0.
Al 5′ Renatinha apre in contropiede per Nicoletta Mansueto, ma l’uscita bassa del portiere, neutralizza la conclusione.
Al 7′ numero di Renatinha, ma il suo sinistro si stampa sul palo.
Al 12′ Lucilèia apparecchia per Marfil Errico, ma il suo piattone destro termina alto.
Le padrone di casa non smettono di pressare la squadra avversaria e al 14′ arriva il raddoppio col sinistro di Cenedese che sfonda da sinistra mettendo a segno il 2 a 0. Al 16′ Diana imbuca per Mansueto, ma la sua botta di prima è deviata in angolo dal portiere.
Il Vip nulla può pochi secondi più tardi, sul sinistro preciso di Renatinha che termina fra palo e portiere e vale il 3-0 Bitonto.
Renatinha a trentanove secondi dalla fine ripete le gesta di Coppa Italia e in pallonetto, supera il portiere per il 4-0 Bitonto all’intervallo.
Nella ripresa mister Marzuoli ripropone lo stesso quintetto della prima frazione di gioco. Al 5′ il Bitonto cala la manita con Lucilèia che dribbla il portiere a terra e col destro fa 5-0 Bitonto.
Al 9′ Pernazza in scivolata prova dal limite, ma il portiere neutralizza con entrambe le mani.
Il Vip ci prova in tutti i modi ma Castagnaro è insuperabile e para ogni palla.
Al 10′ fa il suo esordio in stagione anche Carmen Pezzolla. Un minuto e venti secondi più tardi, la stessa Pezzolla su assist di Lucileia mette dentro il suo primo goal stagionale.
Mister Marzuoli manda in campo anche la giovanissima Divincenzo e la numero 21 ricambia alla grande mettendo dentro da posizione defilata il goal del 7-0 al 18′.
Al 19′ il Vip riesce a rompere il muro Castagnaro e mette a segno il goal della bandiera con Gimenez in pallonetto.
Al fischio finale è 7-1 per il Bitonto che sale a quota diciotto punti si prepara alla super sfida di sabato in trasferta, contro il Pescara.

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here