Termina 5-5 la gara di ritorno dei quarti di finale di calcio a 5 femminile tra Bitonto e TIkitaka: in semifinale passano cosi le abruzzesi dopo il 5-4 dell’andata.
Vantaggio Tikitaka al 2′ con Vanin su punizione ed un minuto dopo il raddoppio è firmato da  Tampa.
Il Bitonto reagisce ma i tentativi pugliesi non producono gli effetti sperati sino al 16′ quando Lucileia accorcia le distanze. A venti secondi dalla fine il pari con Cenedese ma  il nuovo sorpasso del Tikitaka di Vanin porta le squadre negli spogliatoi sul 2-3.
Nella ripresa il poker delle abruzzesi arriva con Verzulli ma Taina, su rigore concesso per fallo di mano, fa accorcia ancora le distanze.
Al 5′ Tampa segna ancora per la squadra di Francavilla riportando a due le reti di vantaggio
con Taina che al 10′ porta il parziale sul 4-5. A 7′ dalla fine Pernazza rimette in parità il match ma nelle battute conclusive il risultato non cambia.