Credit: Rovigo Orange

Nella prima giornata di campionato il Rovigo Orange a pareggiato per 3-3 contro il VIP C5. Al termine della gara a parlare sono stati per le padroni di casa Dayane Da Rocha e il mister Marcio Santos.
“Delle opportunità che abbiamo creato abbiamo concluso poco in porta secondo me e abbiamo preso dei goal che dobbiamo rivedere questa settimana per capire dove abbiamo sbagliato.” ha detto Dayane Da Rocha, “Certo, è la prima partita ci sta, forse l’euforia, l’emozione non sono mancati…Adesso abbiamo due settimane di stop che il campionato si fermerà, bisogna solo lavorare e testa alta”. La giocatrice brasiliana è stata l’autrice di un bellissimo goal in girata “Si è stato un bel goal, anche se ho avuto un’altra opportunità di poter segnare ma ho preferito passare palla…sono decisioni da prendere al momento sul campo.” Il Rovigo prevede quest’anno un gruppo rinnovato, “Sì ci sono tante ragazze nuove e ho notato che abbiamo ancora tanto, tanto da lavorare, è un gruppo nuovo dopo tutto “.
Anche l’allenatore, Marcio Santos, ha analizzato in un’intervista post partita quanto accaduto ieri, ma è sicuro delle sue ragazze  “Le giocatrici hanno dato il massimo- ha affermato– bisogna solo analizzare gli errori. Per noi questo piccolo periodo di  stop (causa impegni della Nazionale femminile di calcio a 5 in Portogallo dal 18 al 23 ottobre) va bene perché possiamo lavorare anche con le giocatrici nuove. Mi aspetto che dal futuro acquisiscano fiducia.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here