Termina con un passo falso la regular season del Pescara che cede 3-2 al PalaCurtivecchi, contro lo Statte. Pugliesi vincitrici cosi per la seconda volta in quindici giorni contro le più quotate adriatiche, dopo il recente successo nei quarti di Coppa Italia.
Vantaggio delle padroni di casa al 3′ con Belam imbeccata da Renatinha sul secondo palo, il pari ospiti però non si fa attendere e Belli capitalizza al meglio l’assist di Guidotti. Lo Statte passa nuovamente e prima con Renatinha e poi con Mansueto si porta sul momentaneo 3-1 che porta le squadre negli spogliatoi.
Nella ripresa Belli accorcia le distanze me i tentativi pescaresi di riportare in pari la gara svaniscono con il passare dei minuti. Pescara e Statte passano cosi ai play-off con la fase più importante della stagione ormai ad un passo.
ITALCAVE REAL STATTE-FUTSAL PESCARA FEMMINILE 3-2 (3-1 p.t.)
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Valeria, Belam, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Marangione, Violi, Pedroso, De Marchi, Linzalone. All. Marzella
FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, Soldevilla, Coppari, Ortega, Xhaxho, Belli, Jessika, Borges, Guidotti, Boutimah, Rozo, Esposito. All. Morgado
MARCATRICI: 3’23” p.t. Belam (S), 6’01” Belli (P), 12’53” Renatinha (S), 16’43” Mansueto (S), 8’44” s.t. Belli (P)
AMMONITE: Borges (P), Boutimah (P), Coppari (P)
ARBITRI: Luca Petrillo (Catanzaro), Luigi Alessi (Taurianova) CRONO: Francesco Saverio Mancuso (Lamezia Terme)