futsal-pescara-calcio5-Eva Ortega
Termina con un pareggio la gara della massima Serie di calcio a 5 tra Futsal Pescara e Bitonto. Si tratta di un 3-3 che ricalca il risultato di 4 mesi fa, all’esordio delle due squadre in campionato.
Dopo meno di due minuti apre le danze per le ospiti Rozo ma Cenedese al quarto giro di lancette riapre prontamente la sfida. Al sesto ancora abruzzesi avanti con la solita Boutimah mentre Coppari fissa il parziale sul 3-1 poco prima del’intervallo. Il Bitonto prova ad accorciare le distanze ma Sestari neutralizza un rigore di Lucileia che poco dopo trova, invece, il guizzo per il momentaneo. 2-3. Il pari definitivo è servito al 18′ con Taina che divide cosi equamente la posta in palio.
Il Pescara sale a 29 punti, al primo posto con il Falconara che ha però due gare in meno, mentre il Bitonto a quota 26, con una gara in meno delle pescaresi.
MARBEL BITONTO-FUTSAL PESCARA FEMMINILE 3-3 (1-3 p.t.)
MARBEL BITONTO: Tempesta, D. Santos, Cenedese, Lucileia, Taina, Shai, Pezzolla, Othmani, Macchiarella, Pernazza, Errico, Tardelli. All. M. Santos
FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, Soldevilla, Ortega, Xhaxho, Rozo, Coppari, D’Incecco, Amparo, Belli, Guidotti, Boutimah, Esposito. All. Morgado
MARCATRICI: 1’33” p.t. Rozo (P), 4’29” Cenedese (B), 6’27” Boutimah (P), 15’06” Coppari (P), 17’01” s.t. Lucileia (B), 18’14” Taina (B)
AMMONITE: Xhaxho (P), Belli (P), Boutimah (P)
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Lucio Coviello (Potenza)