Credit Photo: Real Statte

Sfortuna ed imprecisione condannano le rossoblu nella 20^ giornata di campionato, le quali cadono in casa 0-3 contro il Kick off.
L’Italcave Real Statte durante l’ultima sfida lotta su ogni pallone e cerca di trovare con continuità il gol, ma resta il rammarico per la sfortuna finale e la mancanza di precisione sotto porta.
Una sconfitta che brucia quella contro Milano per 3-0, Margarito e compagne hanno lottato su ogni pallone, sfiorando dapprima il vantaggio, poi il pareggio e più volte tentando di riaprire la gara.
Mister Marzella al via con Margarito, Pascual, Valeria, Pegue, Gea, meneghine che rispondono con Tardelli, Bortolini, Stegius, Vanelli, Da Costa, quest’ultima decisamente la migliore delle sue.
Kick Off con Da Costa che dopo 8 minuti di gioco sfiora il vantaggio, brava Margarito a mettere in corner. Risposta rossoblù con Russo che davanti a Tardelli si fa ipnotizzare. Capovolgimento di fronte e Da Costa tira dalla destra di punta che si insacca sotto la traversa. Il gol del vantaggio non demoralizza la squadra di Marzella che prova con Gea e Pegue a pareggiare, anche un palo esterno di Gea su finale di frazione meritava miglior fortuna.
Nella ripresa forte pressione del Kick Off ma le ioniche reggono, sprecando però  un contropiede con Pegue che viene toccata d’esperienza da dietro. Dopo alcuni fischi al limite da parte dei direttori di gara, l’Italcave si fa colpire da un rinvio errato sullo stinco di Ghilardi che vede il suo fortunoso tocco infilarsi nell’angolino basso alla sinistra di Margarito. Le rossoblù reagiscono con Pegue ma non trovando la terza marcatura. Nemmeno col portiere di movimento, quando Marangione in area stoppa la sfera, si gira ma la conclusione è debole. Su un possesso sporco giunge il gol di Stegius.
Si conclude 0-3 la partita al Palacurtivecchi.
L’Italcave Real Statte deve dare una svolta alla stagione, senza più  pensare alla classifica né tantomeno all’avversaria da affrontare.
Le rossoblu di Tony Marzella dovranno affrontare  6 partite, 3 match in casa di cui 2 consecutivi alla terzultima e penultima giornata, e 3 gare in trasferta. Serve un vero e proprio scatto di orgoglio da parte del gruppo. Tempi per calcoli e valutazioni della squadra da affrontare sono terminati. Fondamentale la sostanza, quella che solo i risultati e i punti possono dare a Margarito e compagne.

ITALCAVE REAL STATTE-KICK OFF 0-3 (0-1 p.t.)
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Pascual, Valeria, Pegue, Gea, Russo, Convertino, Marangione, Discaro, Bergamotta, Titova, Linzalone. All. Marzella

KICK OFF: Tardelli, Bortolini, Stegius, Vanelli, Da Costa, Ghilardi, Spadano, Di Lonardo, Negri, Violi, Bovo, Brugnoni. All. Russo

MARCATRICI: 11’20” p.t. Da Costa (K), 11’37” s.t. Ghilardi (K), 17’03” Stegius (K)

AMMONITE: Pascual (S), Pegue (S), Linzalone (S), Gea (S), Bortolini (K)

ARBITRI: Elena Lunardi (Padova), Luca Petrillo (Catanzaro) CRONO: Giovanni Losacco (Bari)

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.