Credit: Kick Off

Il match inizia con le biancorosse che sfiorano il gol con Plevano e De Marco. A passare in vantaggio sono però le All Black con Bartolini che realizza da pochi passi. La reazione è immediata e veemente, Oselame colpisce una traversa dalla sua metà campo, Brugnoni si supera su Giuliano, Amanda e Plevano. Al riposo si va sullo 0-1.

La ripresa segue il copione del primo tempo, con la Femminile Molfetta che fa la partita e crea tanto: Giuliano colpisce il palo, Amanda va a millimetri dalla rete. Il pareggio arriva al 2’16” con Plevano che sfrutta uno schema da corner. Giuliano e De Marco sfiorano il 2-1, la Kick Off sbaglia un calcio di rigore, con Bartolini che centra il palo e con Oselame miracolosa su Stegius. Il raddoppio arriva al 9’21”, con Vanelli dimenticata dalla difesa pugliese che si invola verso la porta e fa gol. Le biancorosse si riversano nuovamente in avanti, Oselame colpisce ancora un clamoroso incrocio dei pali. Nel finale mister Iessi si gioca la carta Tais portiere di movimento, ma Brugnoni, ancora una volta, ci mette una pezza su De Marco e Giuliano. A trenta secondi dalla sirena Tais ha la clamorosa palla per pareggiare i conti ma da tre metri spara fuori. Finisce così 1-2, per le All Blacks che devono ringraziare Brugnoni.

 

– – (- ..)

: , , , , , Gomez, Sabatino, Alves, Ion, Soldano, Boukaleb, Fiorentino. . .

: , , , , , Ghilardi, Di Lonardo, Stegius, Negri, Violi, Bovo, Tardelli. . .

: 6’54” p.t. Bortolini (), 2’16” s.t. Plevano (M), 9’21” Vanelli ().

: Vanelli (), Giuliano (M).

: Nicola Maria Manzione (Salerno), Luca Di Battista (Avezzano).  : Saverio Carone (Bari).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here