Termina 3-1 l’anticipo di Serie A tra Lazio e Bitonto con le biancocelesti ancora prime in classifica con 15 punti mentre le pugliesi restano ferma a quota 10.
La gara valevole per la sesta giornata del massimo torneo futsaliero vede dopo sei giri di lancette il vantaggio delle padroni di casa con Marchese, che sblocca la sfida in favore delle capitoline.
Le bitontine vanno alla ricerca del pari in diverse circostanze cogliendo il palo al 12’ con Diana Santos, ma le due squadre tornano negli spogliatoi sul parziale di 1-0.
Nella ripresa  a Lazio raddoppia al 7′ in contropiede con Bruninha che mette in discesa l’intreccio per le locali. Sessanta secondi dopo, però, è Pernazza a riaprire la sfida riportando ad una sola marcatura la distanza tra Lazio e Bitonto.
La partita diventa vibrante con le due squadre a battagliare sino a tre dal gong finale quando è Mascia, estremo difensore biancoceleste, a sfruttare il portiere di movimento delle ospiti siglando il definitivo 3-1.