Turno infrasettimanale alle porte per Bitonto e Pescara, team della massima serie di calcio a 5 femminile opposti nel match valevole per il recupero della dodicesima di campionato.
Le neopromosse pugliesi, autrici di un’ottima stagione, affronteranno così le adriatiche campionesse in carica prime avversarie in assoluto delle bitontone in Serie A.
A parlare in casa neroverde a poche ore dal match è stato il mister Marcio Santos:
Siamo tornati da Padova domenica sera molto tardi. Di fatto due sole sedute di allenamento per prepararci a questa partita. Però l’avversario, da solo, è in grado di preparare mentalmente le ragazze ad approcciare adeguatamente la partita. E’ un avversario molto duro da affrontare per esperienza e capacità tecniche e che siamo già riusciti a mettere in difficoltà nel primo tempo della partita di andata. Dobbiamo cercare di replicare quella intensità e quella voglia di andare in porta. E poi avremo il nostro pubblico che per le ragazze sta diventando un carburante fondamentale per fare bene nelle partite a Giovinazzo. Si aspettano il coro con la squadra sotto la tribuna e noi dobbiamo fare di tutto per arrivare quello”.

Davanti i microfoni dell’ufficio stampa pugliese anche Lucileia, ex dell’incontro:
È una partita difficile, contro una squadra molto esperta. Però non è una partita decisiva. Noi dobbiamo entrare in campo con la solita voglia di fare bene, divertirci e divertire. Con questo spirito potremo togliere altri punti al Pescara