Prime tre reti siglate per Nathalia Rozo con la maglia adriatica del Pescara: le siglature sono giunte domenica scorsa nel 5-0 contro la Kick Off. La stessa calcettista nelle ore scorse ha parlato all’ufficio stampa del suo club rilasciando le seguenti dichiarazioni:
Sono felice di questo riconoscimento ma sono ancora più felice di aver aiutato la squadra a vincere. Come tutti sanno, rientro da un brutto infortunio, per cui vorrei dedicare questa tripletta a Dio e a tutte le persone che mi sono state vicine in quel periodo difficile della passata stagione. Tornando sul match, sappiamo che abbiamo commesso ancora troppi errori e potevamo fare di più soprattutto dal punto di vista tattico, dall’altra parte  non dobbiamo dimenticare che siamo state brave a mettere la palla dentro porta quando abbiamo avuto le nostre occasioni e anche in fase difensiva ci siamo mosse bene”.
“Qui mi sento bene, la società è seria e le mie compagne molto tranquille: sono felice di far parte di una squadra che ha tanta tradizione in questa disciplina. La gara con la Lazio? “Dobbiamo fare del nostro meglio e anche più, mettendo in campo tutto quello su cui lavoriamo quotidianamente. Se ognuna di noi riuscirà a dare tutto ciò che ha, sono certa che andrà tutto per il verso giusto. Io vorrei riuscire a dare una mano al Pescara così come ho fatto domenica scorsa, insieme possiamo arrivare tra le migliori e toglierci belle soddisfazioni”.