Nelle ore scorse sono state rese note le modalità per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia 2022/2023 del calcio a 5 femminile oltre alle promozioni e retrocessioni dei campionati nazionali.
Nella massima serie, con girone unico a 14 squadre, come sempre ci saranno play-off e play-out.
Ai play-off di fine stagione prenderanno parte le prime otto classificate.
Nei quarti di finale la prima affronterà l’ottava, la seconda sfiderà la settima con terza contro sesta e quarta opposta alla quinta.
In semifinale la vincente tra prima e ottava sfiderà quella tra quarta e quinta con gli altri due intrecci dall’altra parte del tabellone.
Quarti, semifinali e finali saranno giocate al meglio delle tre: la prima gara si disputerà in casa della peggiore classificata al termine della stagione mentre la seconda e la eventuale terza gara si disputeranno in casa della migliore classificata.
Nel caso di parità al termine di ciascun incontro ci saranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno e nel caso di ulteriore parità calci di rigore.
I play-off sono in programma tra il 7 maggio, il 12 ed il 14, le semifinali il 21, il 26 ed il 28  mentre la finale il 4 giugno, il 9 e l’undici.
Per la retrocessione in A2, invece, saluteranno la massima serie  tre squadre, ovvero le due classificatesi rispettivamente all’ultimo ed al penultimo posto al termine
della regular season e il team perdente dei playout con sfida tra quartultima e terzultima.
La sfida si giocherà con gare di andata e ritorno con salvezza per la squadra che avrà segnato più reti nelle due gare.
Nel caso di parità ci saranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno.
Qualora anche al termine di questi le squadre fossero in parità sarà considerata vincente la
squadra meglio classificata al termine della stagione.
E’ disposto che qualora al termine del campionato vi siano otto o più punti tra la quartultima e la terzultima classificata non si darà luogo al playout che si giocheranno eventualmente il 7 maggio ed il 14.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here