Non mancano i colpi di scena nella 5° giornata di Serie A2. Continua a volare a punteggio pieno Fenice e Pelletterie, nel Girone C arriva il primo ko per la Coppa d’Oro, mentre il Manfredonia diventa la nuova capolista nel Girone D, avendo battuto in rimonta la capolista Ottaviano.
GIRONE A – Vittoria nell’anticipo di Sabato per lo Jasnagora che batte le piemontesi del Duomo Chieri per 4-0. Soffre, ma vince l’Union Fenice che batte le padroni di casa del Tombolo per 2-1. Perde anche l’altra formazione piemontese del Top Five che viene battuta dalla Noalese per 5-2. Le venete salgono al secondo posto. Vittoria per 2-1 dello Sportland in casa contro la Città di Thiene. Alla Torres non basta il cambio di panchina. Le sarde vengono sconfitte con un sonoro 8-0 dall’Audace. Ha riposato il San Pietro.
GIRONE B – 5 su 5 per il Pelletterie che batte anche il Colombine per 6-1. Le toscane insieme all’Union Fenice sono le uniche squadre ancora imbattute in questa stagione. Vittoria per 4-5 del Dorica Torrette ai danni del Firenze e del Civitanova in casa del Padova. Il Sassoleone si aggiudica per 4-3 il derby contro il Decima Sport. Stesso risultato anche per il Chiaravalle in casa del CentrostoricoMontesilvano. Manita del Granzette contro il Perugia (5-1).
GIRONE C – Arriva alla quinta giornata il primo ko per la Coppa d’Oro. Le romane vengono sconfitte, in una gara al cardiopalma, dalla Virtus Ragusa per 4-2. Coppa d’Oro che resta prima a 12 punti, ma viene agganciata dal Vittoria che ha avuto la meglio per 5-3 contro l’FB5 Team Rome.  Set tennistico per il Balduina che batte 6-2 il PMB Rome, mentre il Valmontone batte 2-0 il Real Preaneste. Pari e patta (2-2) tra la Virtus Ciampiano e la Vis Fondi. Ha riposato il Frosinone.
GIRONE D – Non basta il doppio vantaggio all’Ottaviano per portare a casa i tre punti, perché le padroni di casa del Manfredonia mettono in atto una rimonta spettacolare passando dallo 0-2 al 4-2. Manfredonia che porta a casa i tre punti e il primato proprio ai danni delle campane. Ottaviano che resta comunque a meno uno dalla primo posizione insieme al Noci e al Molfetta. Quest’ultima ha la meglio contro il Conversano per 2-1, mentre il Noci di mister Monopoli batte 5-0 il Taranto. Successo anche il Fasano che batte il Nuceria per 6-2. Secondo successo stagionale per il Rionero che batte 3-2 la Salernitana, a cui non basta il cambio di panchina. Vittoria per la Sangiovannese che batte 11-3 il Grottaglie.

Credit Photo: Pagina Facebook Virtus Ragusa

Ho iniziato tre anni fa con il portale calcioinrosa.it. In passato grazie a Mario Cacciatore, scomparso lo scorso anno, su Tele A ho curato uno rubrica dedicata al calcio femminile con collegamenti telefonici. Scrivo per quotidicani locali cartacei tra cui: Corriere del Pallone (regionale) e Cronache del Salernitano. Sul web scrivo per Calcioinrosa, Zerottonove e Dailynews24. Esperienza anche come addetto stampa.