L’Atletico Oristano ha centrato nella scorsa stagione la salvezza in Serie C, e ora vuole alzare l’asticella.
Per la porta arriva la ventenne Erika Venanzi, la quale giunge dalla Pink Bari con la formula del prestito secco della durata di un anno, per il centrocampo c’è Evangelia “Eva” Karpareli, classe ’97 con già una buona esperienza nella massima serie ellenica, e lo scorso anno ha fatto parte della Torres che ha vinto il girone C della terza serie nazionale femminile. Sempre a centrocampo dall’Hellas Verona arriva a Oristano la 2001 Emanuela Priolo.
Sul fronte conferme la società sarda annuncia due rinnovi: il primo è quello di Maura Mattana (nella foto) bomber classe ’97 e capace di segnare sedici reti nell’annata appena conclusa, il secondo corrisponde al nome della centrocampista ventenne Mayla Cocco.
Per quanto riguarda il tecnico l’Atletico Oristano ha deciso di terminare il rapporto con l’allenatore Luigi Avellino, e nei prossimi giorni verrà scelta la persona che si siederà sulla panchina biancorossa.
Photo Credit: Facebook ASD Atletico Oristano
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.