La società F.C. Como Women comunica di aver ceduto la calciatrice Chiara Bianchi in prestito al Chievo Verona Women fino al termine della stagione sportiva.

La classe 2004, capitano della Primavera, ma ormai in pianta stabile con la prima squadra, saluta dunque la squadra in cui è cresciuta e con cui ha svolto tutto il percorso del settore giovanile. Dai primi passi nelle categorie giovanili fino all’esordio in Serie A con il club della sua città, lo scorso 30 ottobre nel 2-2 casalingo contro il Sassuolo. Una grande emozione per una giocatrice con gran voglia di crescere e migliorarsi; determinazione che l’ha portata, di comune accordo con la società, a trasferirsi in Serie B al Chievo Verona, per cercare più minutaggio e crescere professionalmente come calciatrice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here