Nel mese di giugno il portiere Giulia Meleddu aveva annunciato a 24 anni il suo addio al calcio giocato, ma dopo qualche mese arriva la decisione di tornare in campo.

L’ex numero uno del Brescia Calcio Femminile e del Chievo Verona (ex Fortitudo Mozzecane), ha deciso di difendere i pali del Cortefranca neopromosso in Serie B, e che, dopo quattro giornate, ha già subito otto reti, mettendosi, al pari di Ravenna e Sassari Torres, come la terza peggior difesa del campionato.

Vedremo se, con l’arrivo di Meleddu, potrebbe dare alle franciacortine il cambio di passo anche in fase difensiva, perché per raggiungere la salvezza bisogna avere una solido reparto arretrato. Magari già nella difficile sfida col Tavagnacco, in programma domani, sul campo delle friulane, alle 15:00.

Photo Credit: ASD Cortefranca Calcio

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here