L’Orobica ha perso, al debutto del Girone A di Serie C, contro lo Spezia per 1-0, ma la società sembra non essersi persa d’animo, anzi, rilancia prendendo un altro rinforzo per coach Marianna Marini.

La dirigenza rossoblù ha annunciato l’arrivo della calciatrice Claudia Valletta, classe 2003 e proveniente dalla National Premier League (campionato australiano), la quale è entrata a far parte del team bergamasco con energia e determinazione: non a caso Claudia è stata inserita nelle quattrodici giocatrici della NPL che hanno partecipato alla Westfield Young Matildas Training Camp.

La nuova calciatrice ha rilasciato alcune dichiarazioni sui canali ufficiali della società bergamasca: ”La mia famiglia ha avuto un grande ruolo nella scelta di trasferirmi, perché loro mi hanno sempre incoraggiata a scoprire le novità. Io so che l’Italia possiede una grande cultura e società, e desideravo fare un’esperienza in questo Paese giocando a calcio, con questa sfida lunga un anno. Il mio desiderio è quello di fare un’esperienza vincente, sia aiutando il club e facendo tutto ciò che posso, sia per vivere una bella esperienza anche fuori dal campo con le mie nuove compagne. Loro mi stanno aiutando a capire la lingua italiana, ed io aiuto loro a migliorare l’inglese. È importante per me sapere che alcune di loro stanno vivendo la mia stessa situazione, così possono comprendere come ci si sente ad essere lontana dalla famiglia. Ma questo è un bel gruppo, e mi trovo davvero a mio agio”.

Photo Credit: Facebook Orobica Calcio Bergamo

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here