Siamo giunti alla quinta puntata del nostro Speciale Calciomercato, dove facciamo il punto della situazione sui movimenti fatti dalle squadre di Serie A, B e C fino ad oggi.

Nella massima serie tutti si aspettavano “la notizia” di questo mercato, ovvero quello di Valentina Giacinti che passa definitivamente alla Roma. Ma il club giallorosso non si è fermato qui, perché ha preso Emma Lou McEwen, Stephanie Öhrström e Moeka Minami. A rispondere alle mosse della Roma ci ha pensato il Milan, che si è assicurato ben sette calciatrici: Marta Mascarello, Noemie Carage, Angelica Soffia, Valery Vigilucci, Kamila e Michaela Dubcová, Silvia Rubio Ávila Małgorzata Mesjasz. Altri due arrivi per il Parma che ha preso Erika Santoro e il portiere Rebecca Tinti. Si accende il mercato della Sampdoria, con i doriani che hanno acquistato Sara Baldi e Elisabetta Oliviero. Il Como Women continua la sua linea giovane, acquistando Matilde Pavan, e prendendo a titolo definitivo dall’Inter Elisa Carravetta. La Fiorentina puntella il centrocampo e il reparto offensivo, acquisendo dalla Roma la centrocampista Emma Severini, e dal Milan l’attaccante Miriam Longo. Il Sassuolo pesca dall’estero le pedine in porta e in difesa: sono arrivate alla corte di mister Piovani l’austriaca Isabella Kresche e la danese Julie Nowak; per il centrocampo neroverde, invece, si è puntato sul ritorno di Giorgia Tudisco.

Andiamo in cadetteria, dove Brescia, Chievo Verona e Ternana recitano il ruolo da protagonista. La dirigenza biancazzurra ha preso Sara Ferrari, Alice Lugli, Chiara Ripamonti e Caterina Fracaros, mentre la società rossoverde ha portato a Terni Giada Tarantino, Marika MassiminoEirini Nefrou e Anastasia Spyridonidou. Ma anche sul lato clivense non scherza, perché piazza Martina Scuratti, Giorgia Bettineschi e Greta Oberhuber, resta clivense Stefania Dallagiacoma.
Restando a Verona, andiamo sulla sponda Hellas Verona: arriva Giulia Bison, restano Alessia Rognoni, Federica Anghileri e Francesca Quazzico, saluta invece Caterina Ambrosi che va al Cittadella insieme a Martina Nucera.
Fa ancora acquisti il Cesena: sono cavallucce Gaia Distefano, Maria Vittoria Nano e Alice Rossi. Rimaniamo in Romagna, ma stavolta a Ravenna, perché Silvia Vincenzi, Giada Candeloro, Greta Raggi, Linda Giovagnoli giocheranno ancora una volta con la maglia giallorossa.
Si muove anche la neopromossa Apulia Trani: porta in Puglia Penelope Riboldi, Giulia Meleddu, Bianca Raicu, Gema Arrabal Perez, Elena Crespi, Francesca Zavarese, e conferma Sara Ventura, che sarà ancora capitana delle tranesi, Irene Spallucci e Marie Lissom Matip.
Si fa vedere anche l’Arezzo che porta, in terra toscana, Serena Cortesi, e rinnova il rapporto con Alice Valgimigli, Ginevra Costantino, Sofia Lorieri, Maria Giulia Tuteri, Deborah Pasquali, Maria Sole Lulli e Giada Gnisci, ma dovrà fare a meno di Chiara Bove che va in prestito al Sansovino (Eccellenza Toscana).
Aria di conferme per la Torres, che rinnova i contratti con Julia Weithofer e Jelena Marenic. Nuova ufficialità in casa Napoli Femminile, che ha reso noto l’arrivo di Martina Di Bari, Aurora De Sanctis, Chiara Repetti, Lucia Strisciuglio e Serena Landa, mentre rimane all’ombra del Vesuvio Romina Pinna. Viola Brambilla, Elena Prinzivalli e Yesica Menin vestiranno ancora una volta la maglia del San Marino Academy. Il Tavagnacco ingaggia le sorelle Giada e Sara Novelli.
Non si sa ancora nulla del Cortefranca, se non solo per il fatto che Nicoletta Mazza lascia la guida tecnica, dovrebbe andare al Lumezzane, e le altre giocatrici che hanno fatto parte dello scorso campionato, conclusasi al sesto posto, sono state svincolate.

Approdiamo in Serie C il Pavia Academy prende in porta Alessia Passarella, e punta ancora su Silvia Napoletano, Alessia GroniNicole Cozzani, Valentina Maiocchi, Miriam DevecchiMarta Longoni. Stiamo ancora in Lombardia, perché il Real Meda ha deciso di mantenere la squadra che ha centrato ai playout la salvezza, ma dovrà rinunciare, per motivi personali ad Alessia Gentile e a Sofia Panetta. L’Independiente Ivrea, che conferma Roberta Sala e Arianna Faudella, annuncia i primi arrivi: Matilde Fogo, Nicole Verzino, Giorgia e Laura Boccardo.
Andiamo in Toscana, e più precisamente a Pontedera perché la proprietà granata ha comunicato che Roberto Mirri sarà il nuovo allenatore delle pontederine. Primo rinforzo per il neopromosso Orvieto FC, che prende l’attaccante Martina Goretti. Altri arrivi per il Portogruaro che comunica di aver portato in Veneto Erika Lauriola e Marika Fontana.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.