Abbiamo passato Ferragosto, e con il primo turno di qualificazione alla Champions parte la nuova stagione, ma i movimenti di mercato non si fermano e, in quest’ottava puntata, facciamo il punto della situazione.

In Serie A la Juventus ha perfezionato l’arrivo del difensore svedese Evelina Duljan, proveniente dal Kristianstads DFF, mentre il Pomigliano ha preso, dal Brasile, l’attaccante Sena Das Neves Tatiely Cristina. Secondo alcuni rumors di mercato il Milan, che è in semifinale di Women’s Cup 2022, starebbe prendendo Chanté Domping, e ciò potrebbe mandare al Como Nina Stapelfeldt.

Scendiamo in Serie B, dove finalmente parte il mercato del Trento e della Lazio. Diventano gialloblù Elisa Battaglioli (per lei un ritorno), Hanna Bielak e Alexandra Stockner, prese dal Brixen Obi, e Melanie Kuenrath, ex Napoli Femminile. Invece, le biancocelesti si sono assicurate ben sette calciatrici: Silvia Vivirito, Fabiana Vecchione, Martina Toniolo, Ludovica Falloni, Sille Fuhlendorff e Despoina Chatzinikolaou.
Il Genoa, dopo l’acquisto del titolo sportivo del Cortefranca, ha iniziato le sue prime mosse, prendendo, dalla Sampdoria, Caterina Bargi, e conferma Giada Abate e Sara Lucafò. Nuovo arrivo per l’Hellas Verona che prende, in prestito dalla Juventus, la centrocampista Alice Giai.

La Serie C continua ad essere terreno fertile di movimenti.
Nel Girone A il Freedom fa la parte del leone: arrivano Maria Grazia Balbi, Erika Di Lascio, Angelica Armitano, Angelica Parascandolo, Antonia Marrone, Erika Venanzi e Alicia Tamburro; restiamo nel Piemonte, perché il Pinerolo acquisisce le prestazioni di Eleonora Bernabei, Rebecca Mani e Monika Piesliakaité. Spostiamoci in Lombardia, dato che il Real Meda ha comunicato che Tiziano Cappello sarà l’allenatore delle pantere; e il Fiammamonza, dopo tanti arrivi, annuncia le conferme di Olga Ferraro, Rita Bertoni, Sara Nascamani, Virginia Riva, Ilaria Tasca e Giulia Valtorta. Andiamo in Liguria, perché l’Angelo Baiardo. prende Sara Olanda, Francesca Bissoli, Camilla Costantini e Silvia Casciani. Il Su Planu, unica formazione sarda in C, ha rinnovato il contratto a Elisa Liscia, Anastasia Sotgia, Francesca Scanu, Luisa Piras, Alice Macis e Giorgia Tului.
Nel Girone B primi arrivi per l’ambizioso Vicenza, che si assicura Giuditta Schiavo, Syria PagiarinoMargherita Moni Giorgia Marchiori, gli risponde il Riccione, il quale porta in Romagna Alessia Copia, Camilla Menozzi e Giorgia Filippi., ma conferma giocatrici come Carlotta D’AprileGiulia Calli e Letizia Marcattili. Il neopromosso Orvieto acquista Camilla Liucci e Diana Di Bella Di Santa. Valentina Foltran è la nuova conferma del Villorba.
Chiudiamo nel Girone C, in cui l’Indipendent che prende Erika Sarnataro e Dalila Napolitano, e tiene calciatrici come Alessia Ventresino, Sabrina Volpe e il Chieti conferma in panchina Lello Di Camillo, ma arriva nella città abruzzese Silvia Chiellini, ex Crotone. Altri arrivi per il Trastevere: giungono in terra laziale Greta Felici, Aurora Passarani e Arianna Boldrini, confermate in amaranto Alice Ferrazza, Marika Di Tommasi, Giulia Colini, Giorgia Pagano, Michela Percuoco e Julie Skorge, ma dovrà rinunciare alla sua capitana Elena Pellegrini.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.