Ecco le parole di coach Betty Bavagnoli al termine dell’andata della semifinale di Coppa Italia pareggiata con la Fiorentina.

“Potevamo fare di più ma faccio i complimenti alle ragazze che ci hanno creduto fino alla fine e recuperato il risultato con grande coraggio e umiltà”.

La partita si è accesa nel finale, con il vantaggio delle viola all’80’ e la pronta reazione delle giallorosse che hanno trovato il pareggio dopo 3 minuti grazie ad Annamaria Serturini.

“Tutte le occasioni della Fiorentina, soprattutto quelle del primo tempo sono state regalate da noi. Nei primi 5 minuti sembrava che il pallone ci scottasse tra i piedi e abbiamo sbagliato tanto. Come organizzazione tattica le ragazze sono state brave, in uno dei pochi posizionamenti errati di reparto abbiamo preso gol ma siamo state brave a recuperare nel finale”.

Cosa tenere di questa prestazione?

“La voglia di recuperare, la determinazione e l’umiltà. Rifletteremo sugli errori commessi ma non dimentichiamoci cha affrontavamo una delle squadre più forti del campionato, vincitrice delle ultime due coppe Italia. Complimenti alle ragazze per aver tenuto in piedi la partita fino alla fine anche in vista del ritorno”.

Credit Photo: Claudio Bosco – LivePhotoSport

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here