Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato ai microfoni de Il Romanista della finale di Coppa Italia femminile fra Juventus e Roma andata in scena ieri a Ferrara e vinta dalle bianconere in rimonta:
“La Roma è stata sfortunata, ha dominato per 70 minuti una bellissima partita dove avrebbero anche meritato di più, poi una distrazione e la partita è cambiata. Sono comunque felice di aver assistito a un’altra bella finale degna della competizione. Devo dire che la Roma è ormai arrivata al livello della Juventus – continua Gravina –
La Juventus ha ribadito il suo dominio sulla stagione, ma la Roma ha fatto passi da gigante e anche la qualificazione alla Champions è un altro bel passo. In generale tutto il calcio femminile ha avuto anche da noi un grandissimo sviluppo e ormai ha raggiunto un livello molto alto”.