Photo Credit: Giorgio Baratti

Ennesima domenica amara per il Fiammamonza che, nella prima giornata del Girone 15 di Coppa Italia di Serie C, ha perso in casa dell’Orobica per 5-1.

Le bergamasche passano in vantaggio dopo sette minuti di gioco grazie alla rete di Lora Petrova, ma le brianzole trovano il pareggio al 22′ con la marcatura di Virginia Baratti. Ma la storia della partita cambia di nuovo al 36′ quando la biancorossa Giorgia Cappello, con una sfortunata autorete, riporta avanti l’Orobica che poi allunga al 43′ con la seconda rete di Petrova. Nel finale l’Orobica aumenta il distacco sulle ospiti grazie ad una doppietta mesa a referto da Sara Magnago.

Le ragazze di Zagaria devono assolutamente rituffarsi nel campionato, perché andranno in casa del Pontedera, in quello che sarà un incontro molto importante per il prosieguo stagionale del Fiammamonza nel Girone A di Serie C.

OROBICA: Demarchi (52′ Resmini), Yanitsa Emilova Ivanova, Fumagalli, Petrova, Visani, Vigani, Petrova (52′ Naydenova), Casini (61′ Bertazzoli), Lazzari, Naldoni (57′ Madaschi), Dimitra Zhechko Ivanova. A disp: Bassi, De Vecchis, Troiano, Poeta. All: Marini.
FIAMMAMONZA: Messori, Gritti (57′ De Pieri), Cappello, Tasca, Bertoni, Valtolina (78′ Atzeni), Cama, Baratti, Giusti (69′ Contessotto), Riva (61′ Donarini), Bertini (50′ Guidi). A disp: Caporiondo, Lorenti, Prazzoli. All: Zagaria.
ARBITRO: 7′ e 43′ Petrova (ORO), 22′ Baratti (FIA), 36′ Cappello (FIA, autorete), 79′ e 88′ Magnago (ORO).
AMMONITA: Riva (FIA).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.