In attesa delle due ultime giornate di Campionato, che decreteranno la squadra Campione d’ Italia 2021-22, l’attenzione del week-end viene ad essere verso le Semifinali di Ritorno di “Coppa Italia”: ovvero tra Juventus-Milan ed Roma-Empoli.

All’andata a Vismara l’incontro si è concluso con le bianconere vincenti per 6 reti ad 1 contro le diavole. A Vinovo sarà la nr. 25 in Coppa Italia (da che le Women bianconere sono nate). La prima storica gara fu giocata sul campo di Pianezza (TO) contro il Torino il 27 agosto 2017 dove le zebre s’imposero per 13 a 0. In quella storica partita vi fu la prima rete di Martina Rosucci, seguita da poi, dalle doppiette di: Barbara Bonansea, Aurora Galli, Benedetta Glionna ed Arianna Caruso e la tripletta della Simona Sodini. Tripletta che resta ancora nei record della vecchia signora.

L’attuale competizione di Coppa Italia vede Arianna Caruso in testa con 12 reti, seguita dalla Staskova con 11.

Questa semifinale per la Juventus è la terza (su cinque edizioni alla quale partecipa) ma riuscendo a raggiungere la finale solamente nel 2018-19, annata vincente per 2 a1 contro le viola della Fiorentina.

Nelle 24 gare di Coppa la Juventus ha segnato ad oggi 103 reti (la 100° segnata proprio nella gara a Milano dalla Nilden) e subendone solo 18.

Mentre il Milan alla sua quarta partecipazione alla Coppa Italia è stato finalista nella edizione 2020-21 (dalla data della sua fondazione del 11 giugno 2018), poi sconfitto dalla Roma ai calci di rigore, dopo cento ottanta minuti di gara sullo zero a zero.

Il Record di presenze (in 4 stagioni) è ad oggi diviso da Valentina Bergamaschi e Valentina Giacinti (oggi nelle file Viola), al secondo posto Laura Fusetti e Linda Tucceri Cimini con 12 presenze.

Le reti (sempre nelle 4 stagioni) vede in testa la Giacinti con 7 gol ed Manuela Giuliano con 3, segue Sabatino  e Cimini a 2.

In questa stagione le ragazze di Ganz hanno incontrato le undici di Joe Montemurro ben tre volte (compresa la Finale della Super Coppa persa a Frosinone per 2 a 1) e la Juventus ha sempre vinto (5 a 2 a Vinovo in campionato e 6 a 1 in Coppa al Vismara), resterà l’ultimo duello alla 22° di campionato dove le bianconere potrebbero andare con il 5 scudetto sulla maglia a giocare ancora contro un Milan che in questa annata non tra trovato la giusta dimensione di gioco.

In ogni caso, anche se sarà una gara scontata per la difficile rimonta rossonera, la partita di Vinovo porterà buon gioco e tanto spettacolo per il pubblico: tra due società tra le più competitive della nostra Italia del pallone “al femminile”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.