La 3Team Brescia Calcio ha affrontato un anno importante per via del Covid-19 e per alcune vicissitudini tecniche.

Partiamo dai mesi che hanno preceduto la pandemia, dove ha concluso all’ottavo posto del girone lombardo di Eccellenza (sospeso per motivi che conosciamo) con 17 punti. A cavallo di febbraio e marzo c’è stato il cambio di guida tecnica, mettendo in panchina Stefano Bonometti al posto di Liliana Paggi.

Nei mesi estivi la dirigenza ha riorganizzato la struttura, inserendo come Direttore Generale Francesco Sardi De Letto, Direttrice Tecnica Ilaria Rivola, e allenatore Manuel Pignatelli.

La 3Team ha poi fatto numerosi acquisti per rinforzare la squadra: dalla Feralpisalò il portiere Arianna Gaburri, il difensore Sara Bruschi e le centrocampiste Elisa Caroli, Valentina Donatini, sempre a centrocampo arriva dal Senna Gloria Stefania Del Miglio e Evghenia Acerbis dal Cortefranca, mentre in attacco ecco l’ex franciacortina Giulia Sirelli.

Quando il campionato sta per iniziare ecco il clamoroso colpo di scena: Manuel Pignatelli rassegna le dimissioni da allenatore. Al suo posto arriva Pietro Scaini. Ciò incide e non poco le prime tre partite disputate dalle biancorosse, poiché hanno ottenuto solamente un punto alla prima giornata contro la Doverese.

La seconda ondata di Covid-19 ha stoppato nuovamente il campionato lombardo di Eccellenza, ma la 3Team non si ferma: nel mese di novembre la società di Gianfausto Peroni annuncia l’ingaggio di Diego Zuccher come nuovo allenatore, e a dicembre l’accordo di collaborazione con l’Inter.

Speriamo che sia la nuova ripartenza di tutti i campionati regionali, perché la 3Team Brescia Calcio vuole assolutamente lasciare alla spalle il 2020, sperando nel 2021 come un anno di svolta.

Photo Credit: Facebook ASD 3Team Brescia Calcio

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.