parma-calcio-femminile-ilenia-nicoli

Il Parma  Campione d’inverno nel Girone A del Campionato di Eccellenza Femminile Emilia Romagna. Successo nel settimo turno per le ragazze di Ilenia Nicoli per 0-1 sulle reggiane dell’Original Celtic Bhoys.
Una gara combattuta viene sbloccata nella ripresa quando al 33’  una sfortunata deviazione di Greta Gorrieri sorprende Vulcano portando avanti il Parma.
A parlare in casa gialloblù è stata al termine della gara il Ilenia Nicoli, questo un estratto del pensiero dello stesso mister:
“Abbiamo fatto davvero un ottimo girone d’andata: mi dispiace soltanto che anche oggi abbiamo sbagliato tante occasioni da gol, specie nel primo tempo, in una gara che avremmo potuto chiudere molto prima, però benissimo l’approccio alla prestazione da parte delle ragazze, sia di chi era in campo, sia di chi è salito.  Io non posso che essere contenta della squadra anche per quello che ha fatto oggi, visto che abbiamo giocato comunque contro una squadra ben organizzata, perciò sono molto felice.  Mi piace anche il fatto che le ragazze accettino sempre l’uno contro uno: oggi, nel secondo tempo, l’abbiamo fatto, nonostante fossimo ancora in parità; nel primo tempo, invece, abbiamo cercato di entrare a quattro, utilizzando la catena centrale e non gli esterni: le ragazze sono state brave a lavorare sia in un modo che nell’altro, perciò io credo che il plauso vada a tutte loro”.

Il tabellino
Marcatrice: 
33′ st Gorrieri (autorete)
ORIGINAL CELTIC BHOYS – 1. Marianna Vulcano; 2. Greta Gorrieri, 3. Francesca Burani; 4. Beatrice Bertani (18′ st 14. Nicole Prandi), 5. Ylenia Pagliaro, 6. Evelyn Venturi (25′ st 15. Lucrezia Pugnaghi); 7. Nicole Vioni, 8. Valentina De Lucia, 9. Alessandra Sacchi, 10. Chiara Cavandoli, 11. Luisa Cagossi (1′ st 16. Angelica Restani). Allenatore: Paolo Anastasi
A disposizione: 12. Erika Benassi; 13. Jessica Mori
PARMA – 1. Matilde Ravanetti; 2. Rosanna Avendato (1′ st 18. Nicole Bertoletti), 3. Francesca Alfieri; 4. Giorgia Cocconi, 5. Giulia Scaffardi, 6. Aurora Remondini; 7. Giada Maini, 8. Marta Baccanti (V. Cap., 16′ st 17. Lucrezia Baffi), 9. Johara Boselli (1′ st 19. Carlotta Vasirani), 10. Debora Fragni (Cap.), 11. Beatrice Parizzi. Allenatore: Ilenia Nicoli
A disposizione: 12. Giorgia Bedini; 13. Giulia Soncini, 14. Lucia Frati, 15. Giorgia Tommasini, 16. Alice Gennari, 20. Naike Naummi
Arbitro: Stefano Dini di Reggio Emilia
Ammoniti:  Anastasi , Cagossi, Sacchi, Agosti,Scaffardi