parma-calcio-femminile-ilenia-nicoli

Termina con un successo la prima fase del campionato del Parma che supera l’Original Celtic Bhoys per 5-0. A decidere la sfida le reti delle ducali firmate da Debora Fragni, Beatrice Parizzi, Gaia Iacuzzi, doppietta, e Debora Fragni.
Questo un estratto delle parole rilasciate nel post gara il tecnico delle crociate Ilenia Nicoli.

“Per noi era importantissimo vincere questa partita. Ora siamo concentratissime per la seconda parte del campionato che sappiamo essere quella che conta di più. L’Original Celtic Bhoys è una squadra che ha le sue buone caratteristiche, non è stato semplice, ma siamo state brave noi: oggi le ragazze hanno fatto veramente molto bene, tanto di cappello alla squadra. La sfida di domenica prossima in Coppa Emilia con loro? Noi dovremo essere brave a non pensare più al risultato di oggi, ma lavorare bene in settimana per cercare di preparare al meglio la partita, anche perché sappiamo che le gare secche hanno un sapore diverso, per cui restiamo concentrate e pronte”.

PARMA-ORIGINAL CELTIC BHOYS 5-0
Marcatrici: 
2′ e 21′ st Fragni; 9′ Parizzi, 15′ e 44′ st Iacuzzi
PARMA – 1. Matilde Ravanetti; 2. Cristina Miani, 3. Giorgia Cocconi; 4. Marta Baccanti (V. Cap., 30′ st 14. Alice Gennari), 5. Giulia Scaffardi, 6. Carlotta Vasirani (30′ st 18. Giorgia Tommasini); 7. Beatrice Parizzi (30′ st 13. Rosanna Avendato), 8. Zaira Cuciniello (22′ st 15. Giulia Soncini), 9. Gaia Iacuzzi, 10. Debora Fragni (30′ st 17. Francesca Fulgoni), 11. Aurora Remondini. Allenatore: Ilenia Nicoli A disposizione: 12. Giorgia Bedini; 16. Lucrezia Baffi, 19. Naike Naummi, 20. Francesca Alfieri

ORIGINAL CELTIC BHOYS – 1. Marianna Vulcano; 2. Sophie Rastelli (1′ st 14. Ylenia Pagliari), 3. Jessica Mori (1′ st 15. Lucrezia Pugnaghi); 4. Nicole Prandi (11′ st 13. Valentina De Lucia), 5. Gaeta Gorrieri (V. Cap.), 6. Evelyn Venturi (Cap.); 7. Nicole Vioni, 8. Beatrice Bertani (1′ st 17. Arta Dervishaj), 9. Alessandra Sacchi, 10. Chiara Cavandoli (19′ st 16. Angelica Restani), 11. Gaia Gnisci. Allenatore: Paolo Anastasi.
Arbitro: Sig. Alfio Torrisi della Sezione AIA di Ferrara