Durante la mattinata di lunedì 1° ottobre si è tenuta una riunione convocata dalla FIGC a Coverciano indirizzata a tutti i club di Serie A e Serie B femminili. Il tema dell’incontro è stato ‘informazione sull’attività delle Nazionali Femminili’.

In rappresentanza dell’Hellas Verona Women erano presenti l’allenatrice Sara Di Filippo e il preparatore atletico Andrea Nonnato. All’inizio della riunione c’è stata la presentazione dello staff azzurro, che ha sottolineato l’importanza di un’interazione fra club e Nazionale. Un concetto ribadito con grande convinzione dalla CT Milena Bertolini e dai dirigenti FIGC Michele Uva e Giorgio Bottaro.

Si è discusso dell’impostazione della squadra Nazionale e dell’importanza di un lavoro comune con le squadre di club, con cui le calciatrici trascorrono la maggior parte del tempo della loro stagione. Questo nell’ottica di arrivare, con una collaborazione proficua, nelle migliori condizioni al prossimo mondiale di Francia 2019 ma anche di avvicinarsi in intensità e preparazione alle altre rappresentative nazionali europee.

Al termine della riunione queste le parole del preparatore atletico gialloblù Andrea Nonnato: «Incontro dall’impatto positivo. È apprezzabile la disponibilità che tecnici e staff della Nazionale stanno cercando di attuare nei confronti di staff e tecnici dei club. Uno scambio diretto e continuo, come quello di cui si è parlato, è fondamentale per una crescita costante del movimento».

Credit photo: Hellas Verona Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here