“Le ragazze sono arrivate con tanto entusiasmo, questa era la seconda settimana di lavoro in preparazione per gli Europei di Londra, per alcune calciatrici è stata solamente la prima” (Juve e Roma sono arrivate solo adesso poiché in vacanza premio dopo gli impegni di Coppa Italia). “Le condizioni sono ottime, ha dichiarato la CT, le mie ragazze sanno che sarà un mese duro però sono entusiaste di esserci”.

Terminato questo ritiro la nostra Nazionale si sposterà a Castel di Sangro (AQ) a proseguire il lavoro in quota e concludere con una amichevole di lusso contro la Spagna.

Sarà una gara bellissima per il nostro Calcio Femminile, dichiara Milena, poiché credo che la Spagna sia una delle candidate per la vittoria ad Euro 22, insieme alla Francia, e per le ragazze sarà un confronto importante per capire a che punto siamo”.

L’Italia che è stata inserita nel difficile Girone D con la Francia (nella gara di apertura a Rotherham nello New York Stadium), il Belgio e l’ Irlanda avrà un compito molto arduo ed un obbiettivo da conquistare, confessa il nostro tecnico, “noi il Belgio e l’Irlanda siamo tutto sommato in equilibrio di gioco, la Francia è stra-favorita come ho detto è sarà molto dura, dovremmo fare tutte le nostre tre gare -al top- per riuscire a passare il girone”.

Resta un grande sogno nel cassetto, di tutti i tifosi Italiani del Calcio femminile e non solo, quello di vedere lo Wembley Stadium avvolto “nel nostro tricolore”, un luogo che ci ricorda grandi emozioni: “Wembley ha un fascino bellissimo, sorride Milena, certo che il sogno di noi tutte sarebbe calpestare quel prato e sogni di arrivarci. Intanto noi dobbiamo impegnarci a passare il turno e poi gara dopo gara vedremo quello che succederà!”.

Incrociamo le dita, tifiamo Italia, e chiudiamo gli occhi che il nostro “sogno” sta per iniziare: forza ragazze!

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.