Da una parte il desiderio di riscatto della Juventus e i match di Milan, Inter ed Hellas Verona, le uniche squadre a punteggio pieno nel Girone 1, dall’altra il derby Lazio-Roma Calcio Femminile e la sfida che vale il primato del Girone 2 tra San Marino Academy e Fiorentina. Saranno questi gli appuntamenti più attesi della 3ª giornata del Campionato Primavera, che si aprirà domani alle 11 con i due anticipi Napoli-Ravenna e Palermo-Pink Bari.

Dopo aver battuto le vice campionesse d’Italia della Juve – che nella passata stagione non avevano mai perso un match della regular season – e vinto il recupero con la Sampdoria, il Milan di Davide Corti cercherà il terzo successo consecutivo affrontando in trasferta il Chievo Verona. Le rossonere, trascinate da Renzotti e Cortesi, proveranno a mantenere nuovamente la porta inviolata per dimostrare le proprie ambizioni e la propria solidità alle rivali. Tra queste, meritano una menzione speciale l’Inter e l’Hellas Verona, attese rispettivamente dal derby lombardo con il Como e dalla difficile gara sul campo della Samp, mentre la formazione bianconera allenata da Piccini – per non perdere ulteriore terreno dal terzetto di testa – ripartirà da Brescia.

Nel Girone 2 al centro della scena ci saranno San Marino Academy e Fiorentina, pronte ad affrontarsi nello scontro diretto che potrebbe decretare chi sarà la principale antagonista della Roma, che questo fine settimana osserverà il turno di riposo. Promette spettacolo anche la stracittadina tra Lazio e Roma Calcio Femminile, in programma domani alle 15 a Formello. Le due squadre, ancora a quota zero punti, puntano ad abbandonare il fondo della classifica, e così proverà a fare anche il Pomigliano, che ospiterà il Cesena reduce dal ko interno con l’altra capolista Empoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here