“La FIGC si impegna quotidianamente a sostenere l’empowerment femminile, per abbattere ogni stereotipo e ogni barriera culturale presente nel nostro Paese. Ognuno ha il diritto di vivere la propria passione, giocando alla pari nello sport e nella vita”. Con queste parole, rilasciate in occasione della presentazione del dossier annuale di Terre des Hommes, il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani ha voluto ribadire l’impegno della Federazione sul tema della protezione dell’infanzia e del contrasto alla discriminazione di genere.

In vista del decennale della Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che si celebrerà l’11 ottobre, la Divisione aderisce alla campagna ‘indifesa’ promossa da Terre des Hommes per garantire alle più giovani istruzione, salute e protezione. Nel fine settimana, durante l’allineamento delle squadre,su tutti i campi di Serie A TimVision verrà esposto lo striscione #indifesa, che coinvolgerà anche la Serie B dove prima di ogni match verrà diffuso il messaggio a sostegno dell’iniziativa.

Per dare ancora più visibilità a queste giornate dedicate ai valori del rispetto, dell’ inclusione e del talento, che rappresentano le fondamenta di ogni attività, sportiva e non solo, i profili social @figcfemminile diventeranno il megafono della campagna, personalizzando i propri contenuti con il colore arancione, scelto da Terre des Hommes come simbolo della giornata, e utilizzando come testimonial delle protagoniste particolari, i portieri della Serie A Timvision e della Serie B, scelte proprio per dare forza, a suon di parate spettacolari, allo slogan “In difesa”.

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here