Nel torneo di Eccellenza del Lazio, suddiviso in due gironi, uno dei 19 team ai nastri di partenza è quello del Grifone Gialloverde. La squadra cara al presidente Mariano La Malfa,  e seguita dal direttore sportivo Gianluca Berruti, vede da questa estate tra le sue fila il promettente terzino Azzurra Egidi. Abbiamo raggiunto la classe 2003, originaria di Roma, per qualche battuta conoscere meglio la realtà del club gialloverde.

Azzura come ti sei avvicinata al mondo del calcio?
“Dall’età di 6 anni ho praticato nuoto, sport dove mi trovavo a mio agio vincendo in partica tutte le gare a cui prendevo parte. Dentro di me sentivo, però, sempre di più la voglia di giocare a scuola con i miei amici a calcio. Mi divertivo tantissimo, cosi a 13 anni ho intrapreso il mio percorso nel mondo del pallone. A settembre del 2016 ho iniziato nelle giovanili dell’AS Roma fino al giugno 2020, quando sono passata al Grifone Gialloverde. Oggi amo talmente tanto giocare a calcio, che ogni volta che scendo in campo sembra speciale”.

Come è andata la scorsa stagione per te?
L’anno scorso è stato un anno impegnativo, a causa del Covid, e anche se ci siamo fermate, ho continuato ad allenarmi in casa. Nonostante gli ostacoli non ci si deve arrendere mai. Nel percorso con le giovanili dell’AS Roma, abbiamo fatto una partenza davvero ottima, vincendo tutte le partite. Fermarsi, quindi, è stato ancora più duro”.

Come avete vissuto la fase di stop della scorsa primavera e come state vivendo questa?
“A febbraio non è stato piacevole fermarsi, perché secondo me allenarsi è fondamentale per uno sportivo. Sicuramente il momento che stiamo vivendo è critico, spero vivamente di poter superare questa fase quanto prima, perché non vediamo l’ora di scendere in campo”.

Quest’anno nuova avventura, che gruppo hai visto nei primi allenamenti?
“L’approccio con il Grifone è stato positivissimo, perché le persone che ne fanno parte mi hanno accolto davvero molto bene. Inoltre il nostro gruppo si è rivelato sin da subito davvero affiatato. Mi sono trovata subito bene con le ragazze come se le conoscessi da sempre, e anche se hanno varie fasce di età mi sono integrata alla grande”.

Con quali ambizioni volevate  affrontare il campionato?
“Sicuramente l’obiettivo è quello di poterci giocare le prime piazze del campionato. Noi partiamo per vincere tutte le partite nonostante in questo torneo il livello si stia alzando di anno in anno. Le mie compagne, infatti, mi hanno parlato di calciatrici e squadre importanti, che ci stimola ancora di più per iniziare la stagione”.

Come sta crescendo il calcio femminile in generale nel Lazio?
“Nell’ultimo periodo, un poco ovunque, è stata forte l’attenzione intorno al mondo del calcio femminile. L’attenzione è aumentata anche grazie anche alla partecipazione dell’Italia femminile ai Mondiali di Francia, dello scorso anno, in cui abbiamo visto grandi giocatrici”.

Christian Vitale
Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here