Nel girone D di Serie A2 di calcio a 5 la WFC Grottaglie, team pugliese, sta centrando una tranquilla permanenza nella categoria nazionale. Nel quintetto della provincia di Taranto importante il contributo offerto da Francesca Trumino, portiere classe 2000, con un passato anche con la Ternana. Queste le parole dell’estremo difensore al terzo anno in biancazzurro

“L’ultima contro l’Altamura è stata una bella partita, molto combattuta, l’obiettivo era portare a casa i 3 punti per continuare a lottare per la zona playoff e ci siamo riuscite. Come tutte le partite anche quella di domenica prossima sarà una sfida impegnativa in un campo non facile come quello di Ragusa, stiamo lavorando tanto in queste due settimane di pausa per arrivare al meglio alla lunga trasferta che ci aspetterà”.

“Quest’anno il girone D è molto equilibrato per questo motivo tutte le squadre puntano alla zona playoff per questo noi continueremo a lottare per portare a casa l’obiettivo cercando di piazzarci più in alto possibile. Abbiamo avuto alti e bassi, complici i molteplici infortuni rimediati in questa parte finale del campionato, ma nonostante tutto siamo rimaste unite nel portare avanti il lavoro e completare al meglio il nostro campionato. Personalmente continuo a lavorare ogni settimana per crescere sempre di più”.