“Non è andata benissimo perché non siamo riusciti a passare il turno, però devo dire che le ragazze hanno fatto una grandissima prestazione”. Si dice soddisfatto Gianpiero Piovani dopo il pareggio a reti bianche che ha decretato l’uscita del Sassuolo dalla Coppa Italia. Risultato che non mina assolutamente le considerazioni del mister. “Sono felice e orgoglioso di allenare questo gruppo nonostante il mancato passaggio. Usciamo da questa competizione con due pareggi contro una squadra che ha degli elementi importanti. Se siamo riusciti ad ottenere due risultati positivi contro una squadra forte così, vuol dire che ci siamo anche noi”. 

Nonostante il divario sostanziale sulla carta, le reggiane hanno tenuto testa alle rossonere. “Se vogliamo dirla tutta, nell’arco dei 180 minuti, meritavamo sicuramente più noi del Milan. Purtroppo l’1-1 dell’andata ha condizionato la partita di oggi. Però le ragazze hanno fatto una bellissima prestazione provando in tutti i modi di vincerla”.  

La squadra si sta confermando ogni partita al top della forma ed in cima al nostro campionato. Tutto ciò è frutto di un eccellente lavoro alle spalle martellante ed efficace. “Rispondiamo presente colpo su colpo e questo è motivo di soddisfazione ed orgoglio far parte di questo gruppo. Questo è un percorso importante che cerchiamo di portare avanti con grande determinazione e soprattutto voglia di migliorare”Piovani si sofferma anche sulle chiamate delle sue ragazze nelle rispettive selezioni. “Sono contento che sono arrivate anche delle convocazioni sia per le nazionali straniere che per le italiane, anche delle squadre giovanili. Meritano tutto questo: è una squadra giovane, che deve crescere e lo sta facendo in maniera esponenziale”. 

Credit Photo: Federico Fenzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here