Giuseppe Marino, allenatore del Napoli Femminile e fedelissimo del presidente Carlino, è intervenuto ai nostri microfoni parlando della promozione appena ottenuta e di come la sua squadra affronterà il prossimo campionato nella massima serie.

Iniziamo subito con l’argomento clou, che emozioni provoca ritornare in Serie A con il tuo Napoli?
“Una bellissima emozione vincere é sempre bello , soprattutto farlo nella città in cui  si vive, dove è risaputo che pressioni e coefficiente di difficolta sono maggiori , ma la soddisfazione e la gioia sono la giusta ricompensa. “

Sembra scontato ma qual è lo stato d’animo delle ragazze ricevuta la notizia della promozione?
“Una gioia contenuta purtroppo dalla situazione , ma è stata comunque una grossissima soddisfazione per i sacrifici fatti.”

Ed ora viene il bello come hai scritto tu su Facebook; come affronterete la massima serie e quali sono gli obiettivi della squadra?
“Affronteremo la Serie A con lo spirito che ci ha contraddistinto in questi anni ,con coraggio con la giusta  cattiveria e consapevolezza nei nostri mezzi , vogliamo stupire ed essere squadra rivelazione”

La squadra è più che attrezzata ma inevitabilmente bisognerà operare sul mercato. In questi giorni stanno rimbalzando notizie sul vostro conto da tutte le parti ma quale sarà la strategia che adotterete?
“Il mercato é  gestito dal direttore e  sono sicuro che mi metterà a disposizione una rosa di qualità per raggiungere gli obiettivi prefissati  dalla società”

Quali saranno secondo te le squadre più ostiche da affrontare?
“Saranno tutte partite difficili da giocare. Il campionato di serie A  è un campionato  molto equilibrato , dove non bisogna assolutamente  sottovalutare  ed abbassare la guardia contro nessuna squadra , noi saremo una neopromossa e dovremmo cercare ogni domenica di conquistare  punti ,  siamo consapevoli che  ci vorrà la giusta concentrazione e determinazione .”

Credi che si sentirà lo stacco dalla Serie B alla Serie A a livello tecnico tattico?
“Assolutamente si, sono due campionati completamente diversi per intensità di gioco   ritmo tecnica e organizzazione tattica”

Il progetto del presidente Carlino è a dir poco ambizioso. Credi si voglia fermare alla Serie A o puntare ad un traguardo ora utopico ma che in futuro potrebbe essere più accessibile come la Champions League?
“Il presidente è  un vincente una persona molto ambiziosa e determinata , il suo obiettivo è portare NAPOLI e il NAPOLI il più in alto possibile , sono sicuro che ci riuscirà,  io nel mio piccolo cercherò di dare il mio contributo e condividere  con lui determinati obiettivi , non ci poniamo assolutamente limiti .”

Concludendo, come credi debbano le altre squadre classificare il Napoli nella prossima stagione?
“Il rispetto é qualcosa che dovremmo guadagnarci  sul campo , sapremo come prendercelo!”

La Redazione di Calcio Femminile Italiano ringrazia Giuseppe Marino ed il Napoli Femminile per la disponibilità.

La Redazione di Calcio Femminile Italiano fa i complimenti a tutte le neopromosse per il traguardo raggiunto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here