Tra i tanti spunti positivi lasciati dalla sfida contro la Roma va sicuramente annoverata l’incoraggiante prestazione di Tecla Pettenuzzo. Il difensore centrale, ex di giornata, sta infatti pian piano ritagliandosi un posto nella difesa blucerchiata, vantando già 4 presenze in campionato contro Fiorentina, Como, Milan e Roma. La giovane e promettente classe ’99, arrivata proprio quest’anno all’ombra della Lanterna in prestito dalle giallorosse, sembra inoltre essersi subito ambientata appieno in una squadra che l’ha accolta come una vera e propria famiglia.

Un paio di giorni prima dell’attesissimo match tra Roma e Samp, terminata 2-0 a favore delle padroni di casa, la calciatrice ha appunto parlato delle emozioni e delle impressioni di questa nuova stagione ai canali ufficiali doriani. “Sono entrata a far parte di una grande famiglia, unita e coesa, in cui è possibile crescere e migliorarsi giorno dopo giorno“, sono state alcune delle dichiarazioni dell’atleta, seguite da parole al miele per le compagne e per la loro calda accoglienza. La Pettenuzzo ha poi continuato evidenziando ed esaltando l’ottima partenza in campionato, con tre vittorie consecutive seguite, però, da una “lieve flessione”, caratterizzata invece da risultati un po’ più amari.

Nel corso dell’interessante intervista, disponibile su YouTube, la giocatrice ha avuto modo di parlare anche della partita contro la “sua” Roma, una gara speciale in cui si è detta certa, ancor prima del fischio d’inizio, di “provare grandi emozioni e di dare, nonostante ciò, come sempre il massimo per la sua nuova maglia“.

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Essendo stato, in passato, responsabile della rubrica sportiva presso LiguriaToday, ho avuto la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here