Prima reazione della società Pink Bari alla sentenza del CONI riguardante il ricorso FIGC sul calcio femminile di Serie A e B:

Grande vittoria per il calcio femminile davanti al CONI.

Le 18 società di calcio femminile AS ROMA, ACF AREZZO, HELLAS VERONA WOMEN, ASD CASTELVECCHIO, ASD FEMMINILE INTER MILANO, ASD MOZZANICA, ASD PINK SPORT TIME, CF FLORENTIA SSDARL, FC JUVENTUS SPA, FIORENTINA WOMEN’S FC SSD A RL, LADY GRANATA CITTADELLA, SS ZACCARIA, SASSUOLO CALCIO FEMMINILE, SSD ROMA CALCIO FEMMINILE SRL, SSDARL EMPOLI LADIES, CHIEVO VERONA VALPO, UPC TAVAGNACCO, GENOA WOMEN
ringraziano gli avvocati #SalvatoreCivale e #FlaviaTortorella per la loro professionalità e l’egregio operato svolto e accolgono con grande soddisfazione ed entusiasmo la decisione del Collegio di Garanzia dello Sport del CONI che stabilisce l’inquadramento della Divisione Calcio Femminile sotto l’egida della FIGC.
Le Società auspicano il rapido avvio delle riforme invocate e da lungo tempo attese per il bene dello sport in generale e del calcio femminile in particolare.

Credit photo: Pink Bari Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here