Nel GIRONE 1 prosegue il cammino della Juventus U19, che nell’anticipo del Sabato, batte in trasferta il Tavagnacco per 4 a 0, con una gara ancora da recuperare. Tutto facile per le ragazze bianconere che vanno a segno con Chiara Beccari l’attuale capocannoniere con all’attivo ben 12 reti, e con Nicole Arcangeli, la sua vice con 10 reti, chiudono le danze Kristin Carrer e Irina Talle.

Termina in parità, con il risultato di 0 a 0, l’atteso derby veneto tra il Chievo Verona ed Hellas Verona. Hellas costretta al primo pareggio stagionale proprio contro le ragazze di Crestani il Chievo, nel momento di forma migliore, porta a casa un prezioso punto ed alza il morale a tutto il gruppo.

L’Inter Women asfalta la Cittadella per 5 a 2, con la doppietta di Lucia Pastrenge in apertura e con Anita Chochis, Matilde Pavan ed infine di Valentina Gallazzi mantenendo la distanza sulla capolista bianco nera, sempre a punteggio pieno, ma con due gara da recuperare.

La Riozzese Como pareggia per 2 a 2 contro l’ Orobica Bergamo. Ottima prestazione del Sassuolo che supera in casa il Brescia per 3 reti a 1, con due reti di Monica Spallanzani una delle migliori in campo.

Infine il Vicenza perde in casa contro l’indomabile San Marino Academy, per 3 reti a zero, che mette a segno la seconda vittoria di fila dopo quella in casa contro in Chievo. Gara pazzesca che si sviluppa nell’ extra time del primo tempo con l’autorete di Fitch. Due minuti più tardi il Vicenza potrebbe pareggiare con Dal Lago, dal dischetto degli undici metri, ma Giulia Zaghini indovina l’angolo; poco dopo Nzepa firma il raddoppio. Nella ripresa chiude i giochi Pirini ma al povero Vicenza tocca, per la seconda autorete di giornata, con Gobbato.

Nel GIRONE 2 continua l’imbattibilità delle ragazze della Roma Women di Fabio Melillo, che battendo per 3 a 0 il Pomigliano con 8 vittorie su 8 gare, le Campionesse d’ Italia dominano il girone a punteggio pieno a 24 punti.

Ottima la gara dell’ Empoli Ladies grazie a Giulia Verrino, che segna una splendida doppietta, supera in trasferta la Roma Calcio U19 per 3 a 2 e si conferma la seconda forza del campionato. Anche la Pink Bari non è da meno, che superando in casa la Fiorentina per 1 a 0, si porta a 16 punti a pari merito in seconda posizione con l’ Empoli.

Pieno dominio della Florentia San Giminiano che fulmina il Cesena, sul campo esterno, per ben 6 reti a 1. Da segnalare la splendida tripletta di Irene Barsali, la migliore in campo assieme a Martina Sechi, la bomber delle Verde Nero.

Nell’anticipo del Sabato il Perugia domina il Ravenna, per 6 reti a 3 con le triplette di Malia Pierotti e Federica Annibaldi, che resta il fanalino di coda con ancora zero punti ma con tre gare da recuperare.

Per concludere ottima vittoria in trasferta del Napoli sul campo della Lazio per 1 rete a 0, che segna con Aurora Penna allo scadere del secondo tempo e le consente di accorciare in classifica, proprio a ridosso della squadra Laziale.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.