Credit: Figc

Nella ore scorse sono state reso sono state resi noti i campi di gioco delle 26 squadre divise nei tornei Primavera 1 e 2 con inizio fissato il 18 settembre.
Nella manifestazione principe 12 le formazioni presenti: Il Tavagnacco giocherà all’ “E. Costantini”, l’ Hellas Verona al “Comunale Vigasio”, l‘Inter al “Sandro Pertini”, la Juventus  al “Dino Marola”, il Milan al “Centro Sportivo Vismara”, la Fiorentina al “Comunale San Marcellino”, la  Roma al “Centro Preparazione Olimpica G. Onesti”, il Napoli Femminile  al “De Cicco”, il Sassuolo al “Villalunga di Casalgrande”, il San Marino Academy al “Campo di Domagnano”, la Lazio alla “Borghesiana” ed il Parma al  “Centro Sportivo Parma Calcio”.

Nel torneo Primavera 2, invece, questi i campi da gioco delle 14 squadre suddivise in due gironi:
Chievo Verona – “Comunale di San Zeno di Mozzecane”
Cittadella Women – “Centro Sportivo Tombolo”
Cesena  – “Vecchio Stadio Comunale”
Sampdoria – “Campo Sportivo Federico Mario Boero”
Sassari Torres  – “Campo Sportivo Basilio Canu” –
Brescia  –  “Campo Sportivo Mario Rigamonti”
Como – “Centro Sportivo Comunale Pontelambro”
Ravenna  – “Centro Sportivo Piangipane”
Pomigliano – “Campo Sportivo U. Gobbato”
Apulia Trani – “Trani Stadio Comunale”
Ternana – “Stadio Comunale Mario Cicioni”
Trento – “Campo O. Mantovan Mattarello”
Arezzo– “Comunale di Castiglion Fibocchi”
Genoa – “Campo Sportivo San Carlo”