L’ottima accoglienza delle persone presenti alla festa dello sport organizzata dal comune di Porcari e le tante bambine che hanno manifestato l’intenzione di provare a giocare a calcio hanno molto impressionato la dirigenza dell’ Acf Lucchese Femminile, che ha deciso di procedere con la realizzazione di una scuola calcio a Porcari. Le modalità di questa iniziativa saranno concordate con l’amministrazione comunale e in particolare con il delegato allo sport David Del Prete che ha invitato le rossonere alla manifestazione alla quale l’Acf ha preso parte con uno stand e una delegazione della squadra in piazza Felice Orsi.

Le ragazze e il tecnico De Luca hanno poi incontrato insieme a Del Prete i ragazzi della Nazionale Italiana Sordi che avevano giocato una partita allo stadio di Porcari contro gli Allievi della Lucchese pareggiando 1-1. Gli azzurri e le rossonere hanno visto insieme il documentario “Il rumore della vittoria” che racconta la storia di questa nazionale particolare. Ne è nato una specie di gemellaggio che potrebbe sfociare in altre iniziative comuni future, vista l’attenzione che l’Acf Lucchese riserva da sempre per gli aspetti sociali e educativi dello sport.

Intanto, dopo il pareggio sfortunato di domenica con il Torino, con ben tre pali colpiti dalle ragazze rossonere del presidente Marco Chiocchetti, per il campionato di serie B c’è la trasferta insidiosa di Torino contro la Juventus, che ha tre punti in classifica. Oltre al valore delle avversarie, l’Acf Lucchese deve fronteggiare una vera e propria emergenza : oltre all’infortunata Tognarelli, non saranno della gara Atzei per problemi di lavoro e le squalificate Di Lupo e Nellini. Dopo questa partita il campionato di B nazionale osserverà due domeniche di sosta per consentire l’attività alle varie nazionali.

Credit Photo: A.S.D Lucchese Femminile – Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here